Maggio 19, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

In collaborazione con USTHB e ETUSA: una bandiera per tutti i convogli della provincia di Algeri

In collaborazione con USTHB e ETUSA: una bandiera per tutti i convogli della provincia di Algeri

Con un approccio innovativo volto ad avvicinare la scienza ai cittadini, l’Università di Scienza e Tecnologia Houari Boumediene (USTHB) e la Compagnia algerina di trasporti urbani e suburbani (Etusa) hanno intrapreso un’iniziativa congiunta intitolata “Scienza per tutti”.

Questo convoglio scientifico, che assumerà la forma di un autobus mobile che sarà convertito in un laboratorio scientifico e tecnologico, mira a migliorare la conoscenza scientifica tra i residenti dello stato di Algeri.
L'annuncio ufficiale di questa collaborazione innovativa è stato fatto in un comunicato stampa pubblicato dall'USTHB, evidenziando l'impegno di entrambe le istituzioni nella democratizzazione dell'accesso alla scienza.

L'apertura dell'USTHB Science Bus era prevista per ieri, 27 aprile, in occasione del cinquantesimo anniversario dell'USTHB. Questa ambiziosa iniziativa rientra nella volontà di rendere l'università più accessibile e incoraggiare l'interazione diretta tra ricercatori e pubblico in generale.

In pratica, per un mese intero, l'autobus scientifico percorrerà vari quartieri e luoghi pubblici dello stato di Algeri. Le fermate previste includono luoghi iconici come Les Sablettes e La Prisse d'Eau, nonché i parchi Grands Vents e Ben Aknon, tra gli altri.

A bordo dell'autobus si terranno attività interattive, presentazioni scientifiche e laboratori pratici su una varietà di argomenti che vanno dalla matematica e dall'ambiente, compresa l'informatica e la fisica.

Questa iniziativa non si limita alla sensibilizzazione scientifica; Rappresenta anche un'opportunità per i futuri diplomati del diploma di maturità di scoprire l'offerta formativa e le opportunità di ricerca offerte dall'USTHB. Inoltre, aspira a suscitare l’interesse delle generazioni più giovani per la scienza e la tecnologia e incoraggiarle a sviluppare le proprie capacità creative e lo spirito di innovazione.

In sintesi, “Science for All” rappresenta un passo importante verso la democratizzazione della conoscenza scientifica e l’instaurazione di un dialogo aperto e inclusivo tra università e società.

READ  Una nuova malattia della pelle (altamente contagiosa) preoccupa le autorità sanitarie