Maggio 20, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Antiossidante, questa bevanda è ottima per la salute dell'intestino (basta un solo ingrediente)

Antiossidante, questa bevanda è ottima per la salute dell'intestino (basta un solo ingrediente)

Questa soluzione naturale migliora la presenza di “batteri buoni” nei microrganismi.

Le malattie infiammatorie intestinali (IBD) sono caratterizzate da un'infiammazione cronica delle pareti del tratto digestivo, sono estremamente invalidanti nella vita quotidiana e sono associate ad un aumentato rischio di cancro del colon-retto. Tra le altre cose provocano infiammazioni dell’apparato digerente e causano dolori addominali e disturbi del transito. Sebbene non esista ancora una cura per curarlo, sono in corso ricerche per migliorare la vita quotidiana dei pazienti. A tal fine, i ricercatori dell’Università del Missouri negli Stati Uniti hanno scoperto che il succo preparato da un’unica pianta vegetale può ridurre i sintomi.

Per raggiungere i loro risultati, i ricercatori hanno studiato 60 topi, divisi in più gruppi, e ciascuno è stato posto in una posizione diversa. A uno è stato somministrato un placebo, a un altro è stato inoculato un agente che riproduceva i sintomi della colite ulcerosa (una malattia infiammatoria dell'intestino crasso), a un altro è stato somministrato questo agente e il succo come rimedio naturale e infine all'ultimo gruppo è stato somministrato il succo solo. Per monitorare gli effetti del succo sull'organismo dei topi, i ricercatori hanno osservato i topi sopravvissuti, il loro peso, la gravità della colite e la composizione della loro flora intestinale. I risultati pubblicati sulla rivista “Giornale internazionale di scienze molecolariRivela che i ratti che hanno bevuto la bevanda come trattamento avevano un tasso di sopravvivenza migliore e una minore perdita di peso rispetto ad altri roditori. Questo miglioramento della loro salute indica che il famoso succo aiutava a curare la salute generale dei roditori dall'infiammazione intestinale di cui soffrivano. un'esperienza: “Questi cambiamenti nel microbiota intestinale sono associati a una migliore funzione della barriera intestinale, a una migliore riparazione del colon e a effetti antiossidanti, alleviando così i danni intestinali e la colite”.sviluppa in un comunicato stampa il professor Satyanarayana Rachajani, autore principale dello studio.

READ  Meduse immortali, buone notizie per la scienza

Questo fantastico succo è il succo di cavolo rosso. Contiene una vasta gamma di composti bioattivi che migliorano la salute dell'apparato digerente e producono anche un effetto antinfiammatorio nel colon dei topi. Il cavolo rosso stimola le cellule T regolatrici del sistema immunitario, promuovendo l'equilibrio immunitario antinfiammatorio. “Modula la composizione del microbiota intestinale aumentando l’abbondanza di batteri buoni, il che porta ad una maggiore produzione di acidi grassi e altri metaboliti derivati ​​​​da batteri che riducono l’infiammazione”. Continua il professor Rashjani. Il cavolo rosso sembra quindi essere un modo promettente per gestire i sintomi delle malattie infiammatorie intestinali come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa (colite ulcerosa) promuovendo al contempo un ambiente intestinale sano: “Questi risultati forniscono nuove informazioni sui meccanismi alla base dell’efficacia terapeutica del cavolo rosso nel migliorare la malattia infiammatoria intestinale (IBD) e sulla sua capacità di modulare il microbiota intestinale, attivare percorsi antinfiammatori e migliorare la regolazione immunitaria, evidenziandone il potenziale come prezioso agente terapeutico per le IBD e i disturbi infiammatori associati.“, conclude il ricercatore.