Marzo 1, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il sorprendente piano di Buffon

Il sorprendente piano di Buffon

Marie Mahé, Media365: pubblicato martedì 2 gennaio 2024 alle 18:20.

Sabato, in un'intervista a Tuttosport, Gianluigi Buffon ha fatto una proposta sorprendente per aumentare le dimensioni delle gabbie dei portieri.

Gianluigi Buffon si ritirerà ufficialmente martedì 1 agosto. L'ex portiere della Nazionale italiana, oggi 45enne, non ha lasciato il mondo del calcio dopo aver giocato a livello professionistico per un totale di 28 lunghi anni. Sabato il carrarese ha rilasciato un'intervista a Tuttosport. In questa intervista, l'uomo formatosi in Birmania, prima di concludere lì la sua carriera, ha presentato un progetto particolarmente sorprendente. Ciò significa ingrandire le gabbie dei portieri. Se Buffon lo ha fatto è perché vedere gli attaccanti lottare sempre di più contro portieri sempre più alti lo frustra più che mai.

Buffon: “Le dimensioni sono le stesse dal 1875”

A questo proposito, l'ex Ultimo Palazzo ha espressamente assicurato: “Stiamo parlando di allargare gli obiettivi, penso che si possa cominciare a pensarci. Le dimensioni sono le stesse dal 1875, forse allora erano troppo elevate, ma oggi, se guardi alcuni portieri ti viene da pensare L'influenza dell'altezza del portiere Visto dai tiri dalla distanza: 30 anni fa si concedevano 10 gol ogni 50 tiri, oggi sono solo 3. Da lontano è molto, molto alto. È difficile segnare contro un portiere alto due metri”. Nella stessa intervista, l'ex nazionale italiano, che ha giocato per Parma, Juventus Torino e Paris Saint-Germain, ha ricordato il suo periodo con la squadra parigina: “J” Ho capito per la prima volta la mia importanza quando siamo andati in Oriente. Io e il PSG eravamo felicissimi del numero di persone che mi cercavano”.

READ  Cresce il portafoglio ordini dell'Italia, a sostegno degli obiettivi di redditività.