Maggio 20, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il primo ministro Ousmane Sonko presenta il suo governo “rotto”.

Il primo ministro Ousmane Sonko presenta il suo governo “rotto”.

Tre giorni dopo l'insediamento di Basseiro Diomaye Faye, quinto presidente del paese, il primo ministro Ousmane Sonko ha annunciato la sua squadra di governo. Si compone di 25 ministri e cinque ministri di Stato.

Pubblicato su:

2 minuti

Con il nostro corrispondente a Dakar, Lia Lisa Westerhof

Questa è una squadra affiatata. Con venticinque ministri, sono circa 10 in meno rispetto all'ultimo governo sotto Macky Sall. Nell’introduzione, il primo ministro Ousmane Sonko ha promesso un governo distruttivo.

Tra i ministeri sovrani, solo due portafogli sono detenuti da esponenti importanti del partito presidenziale. Alla Farnesina Yassine Fall, vice capo della Pastif responsabile per le relazioni internazionali. È anche una delle rare donne, quattro donne in questo governo molto maschile. E poi al Ministero dell'Energia, del Petrolio e delle Miniere inizierà un altro incarico importante nel campo dello sfruttamento petrolifero, Berham Solly Diop, uno dei fondatori del Partito Patriottico Pastif, e direttore della campagna di Passero Diomai Faye.

Tredici dirigenti di Pastif ereditano portafogli ministeriali, come Malick Ndiaye, nominato ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, o il portavoce ufficiale del governo, Amadou Mustapha Ndiak Sarri: ministro della Formazione professionale e uno dei fondatori del partito.

Leggi ancheSenegal: il presidente Basserou Diomaye Faye rivela le principali direzioni della sua politica

Per quanto riguarda il resto dei ministeri sovrani, c’è un desiderio di apertura. Con giustizia è stato nominato il procuratore della Corte Suprema, Ousmane Diagne. Un ex pubblico ministero, con una reputazione solida e seria.

Due soldati governativi

Per quanto riguarda la difesa, l'ex Capo di Stato Maggiore delle Forze Armate, Generale Berham Diop, detiene il portafoglio di Ministro delle Forze Armate. Ancora più sorprendente, per l'Interno, è anche il generale nominato, il generale Jean Batiz Teny. , ex comandante supremo della gendarmeria nazionale, e quindi una figura apolitica.

READ  Gli Stati Uniti ammettono di esserci dietro l'attentato che ha portato all'uccisione del leader di una fazione filo-iraniana in Iraq

Due generali nello stesso governo: una situazione senza precedenti in Senegal. Il professore di sociologia politica Al-Hassan Ndaw ritiene che questo sia un segno di allontanamento e di desiderio di apertura, di integrare in questo governo e in posizioni strategiche in particolare, figure considerate neutrali, per rassicurare l'opposizione e la società civile, ha spiegato.

Ma altri, al contrario, sono preoccupati per il peso dell’establishment militare all’interno di questa squadra. Si parla di un “governo della saggezza” che conta certamente personalità diverse e alcuni esperti, ma comprende anche dirigenti del partito Pastev e quindi luogotenenti fedeli al suo interno e alcune figure di continuità.

Come Mustafa El-Gerassi, nominato ministro dell'Istruzione nazionale. Era responsabile delle comunicazioni durante l'era di Abdallah Wade. O anche Seini Guy Diop, responsabile dell'industria e del commercio ed ex ministro consigliere per l'industria sotto Macky Sall.

Leggi ancheSenegal: Passero Diomai Faye nomina Ousmane Sonko primo ministro

Del resto, molti esponenti della società civile sono sconosciuti al grande pubblico. Vedremo se i senegalesi considereranno questa squadra come il governo di unità e di prossimità che il primo ministro Ousmane Sonko ha promesso loro quando ha nominato la sua squadra.