Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il percorso di Zinedine Zidane è unanime nello spogliatoio

Il percorso di Zinedine Zidane è unanime nello spogliatoio

I principali club europei sono alla ricerca di un nuovo allenatore. Di seguito la sintesi del comunicato pubblicato da Liverpool, Barcellona e Bayern Monaco. Infatti, Jurgen Klopp, Xavi e Thomas Tuchel non giocheranno per i loro club l'anno prossimo. Per quanto riguarda il cognome, è una sorpresa senza esserlo. Nel marzo 2023 è stato scelto dall'amministrazione di Monaco per guidare il nuovo progetto in fase di attuazione. Il tutto negoziando alle spalle di Julian Nagelsmann, che non si aspettava proprio il colpo imminente. Meno di un anno dopo, il TT fallì definitivamente. Nonostante abbia vinto il titolo del campionato tedesco la scorsa stagione, ha subito una serie di fallimenti, in particolare in Coppa di Germania e in campionato quest'anno.

Il resto seguirà dopo questo annuncio

Sono cadute diverse tracce

Può ancora mantenere il suo record in Champions League. Dopodiché sarà il momento di voltare pagina sul periodo transitorio di Tuchel per aprire un nuovo capitolo. Ma con quale allenatore? Da quando, lo scorso 21 febbraio, è stata ufficializzata la partenza dell'ex allenatore del Chelsea, sono usciti dal cilindro diversi nomi. Due mesi dopo, non vediamo necessariamente molta chiarezza su questo. D'altra parte, quello che sappiamo è chi non verrà. Residente prioritario dell'Allianz Arena, Xabi Alonso ha preferito declinare l'invito e continuare l'avventura al fianco del Bayer Leverkusen. Non verrà, citato come riserva, anche Ralf Rangnick, molto stimato dal direttore sportivo Max Eberl.

Per leggere
LdC: Opta ha scelto il suo nuovo preferito

Proprio come Julian Nagelsmann. Da diversi giorni si parla del ritorno dell'ex allenatore, esonerato in quanto persona sporca. Alla fine ha deciso di continuare ad allenare la nazionale tedesca fino al 2026. Questo è un nuovo colpo per il Bayern Monaco, che aveva molti sostenitori, soprattutto negli spogliatoi. Contrariamente a quanto detto qua e là, molti giocatori del gruppo si sono trovati bene con lui e non erano contrari al suo ritorno. anzi. Un altro tecnico è uno dei preferiti dello spogliatoio tedesco. Questo è Zinedine Zidane. Ci viene detto che i giocatori del Monaco sono molto entusiasti all'idea di essere allenati dal francese.

Zizou è molto apprezzato dai giocatori

In effetti, è stato concordato all'unanimità durante le discussioni su questo argomento. La sua esperienza di alto livello, la sua aura e le sue molteplici qualità sono apprezzate. Ma che dire del registratore di guida? Abbiamo sentito quasi tutto di lui. Il Bayern Monaco sarebbe interessato ad alcuni. Immagine Ha parlato anche di un possibile duo con Franck Ribery come vice. Per altri, come Cielo GermaniaNon si trattava di reclutarlo. Le informazioni sono state conservate dopo l'annuncio dello scorso fine settimana Marca Gravi contatti tra il clan Zizo e i bavaresi. Lo stesso secondo Mondo dello sportIl che indica che è a due passi da Monaco. Secondo le nostre informazioni il Bayern Monaco valorizza il suo profilo e sta studiando il suo caso.

Questo, anche se ZZ, che non conosce il suo posto in questo percorso, non padroneggia la lingua. Sebbene non sia necessariamente il favorito, il suo nome è stato menzionato chiaramente durante le discussioni sul futuro allenatore. Ma secondo la stampa tedesca una delle strade prioritarie in questo momento è quella guidata da Roberto De Zerbe (Brighton). In ogni caso, il Bayern Monaco continua a cercare quella gemma rara mentre cerca di finire la stagione in bellezza, soprattutto in Champions League. Questa è l'attuale priorità per i bavaresi, che sperano di andare avanti e salvare il loro anno con un titolo importante in Europa sotto Thomas Tuchel. Un allenatore la cui successione è evidentemente tutt'altro che definita e che sta causando qualche grattacapo a dirigenti comunque abituati alle aspettative.

pub. IL
Potresti ridere

READ  Coppa d'Africa 2022: il Camerun si è qualificato ai quarti di finale con una vittoria per 2-1 sulle Comore a dieci