Luglio 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il Nantes conquista una storica qualificazione ai playoff di Helsinki

Il Nantes conquista una storica qualificazione ai playoff di Helsinki

Inizio del piede nazionale Coupe de France: Calais, Kevilly, Pierre…le più grandi imprese della competizione

Mercoledì 22 novembre si è tenuto un incontro a Nantes. I giocatori di Stefan Moreau sono scesi in campo allo stadio di calcio di Helsinki mercoledì pomeriggio come parte della rivincita del secondo turno del Percorso Campioni della National Youth League. Le Canarie hanno vinto con un margine minimo davanti a più di 12.000 persone a La Beaujoire all’inizio del mese. Anche questa volta i finlandesi hanno vinto con un margine ristretto, costringendo le due squadre a ricorrere l’una all’altra durante i calci di rigore.

Il Nantes vince mentalmente!

L’Helsinki metterebbe subito il piede sulla palla e dominerebbe i primi minuti di gioco, ma il Nantes si darebbe la prima grande occasione della partita. Al 19′ di gioco, Mafumbi riceve un bel cross da Aboah ma non riesce a mandare in porta il suo colpo di testa. Mezz’ora più tardi i francesi sprecano due occasioni pericolose. Guirassy mancherebbe per primo la palla sul palo. Nell’azione successiva, il portiere avversario proverà a controllare la palla, cosa che richiederà molto tempo. Mafumbi è a pochi centimetri dall’apertura delle marcature ma non riesce a catturare la palla. Poco prima dell’intervallo, Mabon impedirebbe ai finlandesi di aprire le marcature passando la palla che finirebbe nella sua piccola rete.

Una volta tornato dallo spogliatoio Mafumbi si rivelerà pericoloso, senza però riuscire a segnare un gol. Allo scoccare dell’ora l’ultima difesa gialloverde salverà ancora una volta la squadra. Al 73′ Aboah colpisce il palo di Ramola. Nella prossima azione sarà Helsinki ad aprire le marcature. Ezeh viene mandato in area da Müller e apre perfettamente impreparato. Prima del fischio finale, Mabon ha impedito alla squadra di subire un secondo gol, che avrebbe permesso ai locali di vincere senza ricorrere ai calci di rigore. Le due squadre non riusciranno a ottenere la vittoria alla fine dei tempi regolamentari, lasciandosi a vicenda con un pareggio, un gol per ogni posto nelle due partite. Quindi è il momento dei calci di rigore. La sessione è stata vinta per quattro gol su tre a favore del Nantes. I francesi ora dovranno vincere le qualificazioni per competere direttamente nella competizione.