Maggio 26, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Fabien Barthez Il triste finale

Fabien Barthez Il triste finale

Dopo aver lasciato il ritiro per aiutare il Nantes, Fabien Barthez ha finalmente chiuso le porte del club delle Canarie dopo una violenta rissa con i tifosi del Nantes.

Quattro mesi e poi se n’era andato. Questa volta di sicuro. Mentre sembrava che la finale della Coppa del Mondo, persa ai rigori contro l’Italia il 9 luglio 2006, sarebbe stata la sua ultima partita, Fabien Barthez, liberato qualche mese fa dall’Olympique Marsiglia, ha finalmente deciso di unirsi al Nantes in difficoltà. squadra. Con lui resisteremo e vinceremo la Coppa di Francia”.Lo ha annunciato il presidente del Nantes, Rudi Roussillon.

Ma l’ex campione del mondo non era il salvatore atteso. L’ex giocatore del Marsiglia ha fatto delle ottime prestazioni, soprattutto contro il Marsiglia, ma ha anche commesso diversi grossi errori, soprattutto durante una partita cruciale contro il Sedan, fino al punto di lasciare improvvisamente il campo, segnato dal suo stesso errore. E se non era immeritato nel derby contro lo Stade Rennes, il 29 aprile 2007, Fabien Barthez, che aveva subito 23 gol in 14 partite, fu preso di mira dai tifosi ubriachi dopo la sconfitta contro le Canarie.

Fabien Barthez è rimasto scioccato

Cinque uomini avrebbero intercettato l’auto di Devin Chauve mentre quest’ultimo si preparava a lasciare il parcheggio di Beaujoire. Mentre i suoi quattro complici si accontentavano di prendere a pugni e calci la carrozzeria del suo veicolo, uno di loro ha tentato di aprire la portiera dell’auto per cercare di farlo scendere. Fabien Barthez avrebbe finalmente perso il suo potere per affrontare l’autore del reato, con la polizia che sarebbe finalmente intervenuta per separare i due uomini. Era troppo per il nativo di Lavillenette.

READ  Les Bengals répondent et reviennent à 10-13... Le tout Hollywood est là...

Il giorno dopo questo alterco, Fabien Barthez ha negoziato la sua partenza con il presidente del Nantes e ha preparato le sue cose insieme a sua moglie e ai suoi figli. Era molto scosso e molto colpito da quanto accaduto. Non è cinema. Non sa come imbrogliare Rudy Roussillon ha detto dell’incidente. Una conclusione sorprendente per l’uomo considerato il miglior portiere della storia dei Blues.

Perché questa partenza affrettata sembrò presto definitiva. ” È un’ipotesi. Ci ha chiesto di andare a ricaricare le batterie con la sua famiglia. “Spero di riuscire a convincerlo a restare, ma ritengo ragionevole che non torni”. Rudy Roussillon era d’accordo. Il portiere francese si è premurato anche di salutare i commercianti di Chapelle-sur-Erdre prima di partire. In primo luogo, questa fuga di notizie sembrava la fine della carriera di Fabien Barthez, anche se ha aspettato fino al febbraio 2008 prima di impegnarsi ufficialmente.