Aprile 20, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il G7 ha promesso di “aumentare il costo della guerra” per la Russia

Il G7 ha promesso di “aumentare il costo della guerra” per la Russia

Aggiornamento all'alba di domenica 25 febbraio

Il G7 ha promesso di commemorare l’invasione russa sabato 24 febbraio ” prendere [à Moscou] Costo della guerra» In Ucraina, dopo un vertice virtuale in cui il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha esortato i suoi alleati a fornire aiuti militari. “temporaneo” Al suo debole Paese all'alba del terzo anno di guerra.

“Continueremo ad aumentare il costo della guerra [pour la Russie], Ridurre le sue fonti di entrate e ostacolare i suoi sforzi per costruire la sua macchina da guerra, che è ciò che hanno dimostrato i pacchetti di sanzioni che abbiamo recentemente adottato”.Lo hanno detto i leader del G7 in a Dichiarazione congiunta. Gli alleati di Kiev hanno denunciato anche gli aiuti forniti da Teheran, Pechino e Pyongyang a Mosca, e hanno promesso di compiere ulteriori sforzi.“Azione contro terzi che sostengono finanziariamente la guerra russa”.

  • Manifestazioni pro-Ucraina in tutta Europa

Migliaia di persone hanno manifestato oggi, sabato, in Francia e in Europa per dimostrare il loro sostegno all'Ucraina, due anni dopo che le forze di Mosca hanno invaso completamente il paese.

A Parigi, alcune migliaia di persone camminavano tra Place de la République e il Palazzo della Bastiglia, in un silenzio solenne, talvolta interrotto da «Putin l'assassino! » O qualche “La Russia sta lasciando l'Ucraina!” ».

  • Nuovi accordi bilaterali con l'Ucraina

Di fronte alle esigenze del suo Paese e del suo esercito, Zelenskyj ha continuato a rafforzare le sue alleanze firmando, sabato, accordi bilaterali di sicurezza con il Canada e l’Italia, come ha già fatto con diversi paesi europei, come la Germania o la Francia. Il Canada fornirà a Kiev circa 2,2 miliardi di dollari (circa 2 miliardi di euro) in aiuti finanziari e militari nel 2024.

READ  Quanto costò ai cittadini inglesi l'incoronazione di Carlo III?

Ursula von der Leyen ha annunciato che l’UE pagherà 4,5 miliardi di euro a Kiev a marzo, la prima tranche di una busta da 50 miliardi di euro concordata a febbraio dal vertice del G27. Durante l'incontro con il ministro degli Esteri ucraino e capo della diplomazia europea. Giuseppe BurrellHa riaffermato la piena solidarietà dell'Unione europea all'Ucraina. L'Unione Europea ha promesso di fornire a Kiev un milione di missili nell'ultimo anno, ma si prevede che raggiungerà poco più della metà dell'obiettivo entro la scadenza del mese prossimo.

  • Il potere russo si rallegra; L'opposizione è stata eliminata

Di fronte alle difficoltà dell’Ucraina, la Russia si vanta di aumentare i suoi attacchi al fronte e vanta successi, in particolare la cattura della città fortificata di Avdiivka il 17 febbraio. “Il vantaggio è dalla nostra parte”Lo ha annunciato il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu durante una visita alle sue forze armate, secondo un comunicato stampa pubblicato sabato.

In Russia è stato nuovamente ricevuto da Vladimir Putin “eroe” Chi sta combattendo l'Ucraina. Circa 500.000 uomini si sono registrati nel 2023 e circa 50.000 in più solo nel gennaio di quest’anno.

A tre settimane dalle elezioni presidenziali russe di metà marzo, il controllo di Putin sul potere appare più completo che mai. Sabato la polizia ha arrestato diverse persone a Mosca, tra cui giornalisti, durante un raduno delle mogli dei soldati che chiedevano il loro ritorno dall'Ucraina.

  • L'Ucraina rivendica l'attacco ad una grande acciaieria russa nell'ovest del Paese

Sabato l'Ucraina ha rivendicato l'attacco di un drone contro uno dei più grandi impianti siderurgici della Russia. Da parte loro, le autorità russe hanno segnalato un incendio nel sito siderurgico di Novolipetsk (NLMK), nella regione occidentale di Lipetsk.

READ  Lo studio rileva di nuovo un aumento del rischio di infezione da Covid-19