Luglio 24, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Il cambiamento climatico sta riscaldando l’emisfero settentrionale con un calore senza precedenti, uccidendo centinaia di persone e distruggendo una città.

Lytton ha raggiunto i 49,6 gradi Celsius (121,3 gradi Fahrenheit), sorprendendo la città di appena 250 persone annidata tra le montagne, con temperature che in genere si aggirano intorno ai 25 gradi. La scorsa settimana, tuttavia, le sue notti sono state più calde del solito, con l’aria condizionata in una zona rara e le case progettate per trattenere il calore.

Ora il fuoco ha ridotto in cenere la maggior parte di Lytton, costringendo la sua gente e centinaia di persone intorno a loro a fuggire.

In Russia, Mosca ha annunciato la sua temperatura più alta il 23 giugno a 34,8 gradi, e gli agricoltori siberiani stanno lottando per evitare che i loro raccolti muoiano a causa delle continue ondate di calore. Anche nel circolo polare artico le temperature sono aumentate negli anni ’30. L’Organizzazione meteorologica mondiale sta cercando di verificare La temperatura più alta a nord del Circolo Polare Artico Una stazione meteorologica a Vergoensk, in Siberia, ha registrato 38 gradi il 20 giugno, dopo di che sono iniziate le registrazioni.

In India, decine di migliaia di persone nel nord-ovest sono state colpite da ondate di calore. Il dipartimento meteorologico indiano mercoledì ha classificato le città della capitale Nuova Delhi e dei suoi dintorni come soggette a “caldo estremo estremo”, con temperature che continuano a oscillare negli anni ’40 e si aggirano sopra i 7 gradi sopra la norma. Il caldo, insieme al monsone tardivo, rende la vita difficile agli agricoltori in aree come il Rajasthan.

In Iraq, funzionari di diverse province, inclusa la capitale Baghdad, hanno dichiarato un giorno festivo perché faceva troppo caldo per lavorare o studiare dopo che la temperatura era salita sopra i 50 gradi e il suo sistema elettrico era crollato.

READ  Il miglior amministratore di Trump Alan Weiselberg si arrende per affrontare le accuse

Gli esperti che hanno parlato con la CNN hanno affermato che era difficile individuare come fossero collegati questi eventi meteorologici, ma non era un caso che le ondate di calore colpissero simultaneamente diverse parti dell’emisfero settentrionale.

Un uomo in piedi accanto ai fan che spruzzano nebbia su una strada il 30 giugno nella capitale irachena, Baghdad.

“I sistemi ad alta pressione che vediamo in Canada e negli Stati Uniti sono tutti chiamati correnti a getto – un gruppo di venti molto forti che si trovano appena sopra le nostre teste, a un’altitudine di circa 30.000 piedi, dove volano gli aerei”.

Bentley ha spiegato che la configurazione della corrente a getto impedisce ai sistemi meteorologici di muoversi in modo efficiente nella loro normale orbita ovest-est.

“Quell’onda della corrente a getto è ciò che chiamiamo Omega Black perché ha la forma della lettera greca omega, e quando arriva, non si muove da nessuna parte, la blocca”, ha detto Bentley. “Quindi l’alta pressione strutturata si blocca alla fine dei giorni o delle settimane e questi omega appaiono in diverse parti dell’emisfero settentrionale”.

Negli Stati Uniti, la stessa cosa è successa nel sud-ovest a metà giugno, battendo record in posti come il Messico e Phoenix in Arizona. Due settimane dopo, i record di Washington, dell’Oregon e del Canada sudoccidentale furono ribaltati e fu costruita una cupola di alta pressione nel nord-ovest.

“Quindi abbiamo visto questa temperatura senza precedenti: i tronchi sono stati completamente distrutti, non solo di pochi gradi”, ha detto Bentley.

Lo scienziato dice che questo potrebbe accadere entro il 2100 ogni anno

C’è una crescente accettazione tra alcuni leader politici che il cambiamento climatico è un catalizzatore per alimentare alcuni eventi meteorologici estremi, in particolare ondate di calore e tempeste.

“Il cambiamento climatico sta causando una pericolosa combinazione di caldo estremo e siccità prolungata”. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha detto mercoledìden. “Vediamo incendi con maggiore intensità, che si muovono più velocemente e durano oltre i mesi tradizionali, i mesi tradizionali della stagione degli incendi”.
Centinaia di morti sono state segnalate nel nord-ovest del Canada e nel Pacifico a causa dell'ondata di caldo intermittente

Gli scienziati stanno lavorando a strumenti sofisticati in grado di stimare rapidamente quanto il cambiamento climatico potrebbe aver contribuito a un particolare evento meteorologico.

READ  CSIS sulle aziende tecnologiche cinesi come Didi, Alibaba, Ant

“Qual è il ruolo del cambiamento climatico?” Abbiamo fatto un rapido studio degli attributi per ottenere risposte rapide a questa domanda “, ha affermato Nicos Christidis, un meteorologo dell’Ufficio meteorologico del Regno Unito, che sta sviluppando simulazioni per eseguire tali analisi.

“Senza l’influenza umana, abbiamo scoperto che è quasi impossibile raggiungere un nuovo record nella regione e un giugno così caldo”, ha detto, riferendosi a un’area che include vittime in Canada e negli Stati Uniti.

Christidis ha affermato che in passato, senza i cambiamenti climatici causati dall’uomo, le temperature estreme si sarebbero verificate nell’America nordoccidentale o nel Canada sudoccidentale “una volta ogni decine di migliaia di anni”. Attualmente, questo può accadere più di ogni 15 anni, ha detto Christidis.

E se le emissioni di gas serra continuassero? Christidis diceva spesso ogni anno o all’inizio del secolo.

Molti paesi, compresi quelli negli Stati Uniti, nel Regno Unito e nell’Unione Europea, hanno recentemente aumentato i loro obblighi – alcune lunghe distanze – ma molti scienziati e attivisti affermano che le condizioni preindustriali non sono ancora andate abbastanza lontano da mantenere le temperature medie globali al di sopra 1,5C. I leader mondiali hanno promesso nell’accordo di Parigi del 2015 che questo limite dovrebbe essere finalizzato a prevenire gli effetti più devastanti del cambiamento climatico.

I gruppi per il clima hanno chiesto un aumento degli obblighi del Canada di gestire petrolio e gas.

“È davvero il peggior tempo per la regione del nord-ovest del Pacifico degli Stati Uniti e del Canada sud-occidentale.

“Il Canada ha subito perdite e danni storici causati dal clima, pur non facendo la sua giusta quota di pericolosi cambiamenti climatici. Come produttore di petrolio e gas, il Canada sta ancora valutando l’espansione dei combustibili fossili, che è direttamente attribuibile al mondo a causa del riscaldamento globale .”

READ  Dollaro, yen in retromarcia mentre si ravviva il senso di pericolo; Il muschio galleggia bitcoin

Anna Chernova della CNN ha contribuito al servizio a Mosca e Manveena Suri da Nuova Delhi.