Marzo 2, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

I giocatori di Baldur's Gate 3 rivelano le loro possibilità di sopravvivenza se il gioco fosse reale

I giocatori di Baldur's Gate 3 rivelano le loro possibilità di sopravvivenza se il gioco fosse reale

Estelle Vernet

Baldur's Gate 3 è uno dei mondi più interessanti presenti nei videogiochi moderni. Tuttavia, i giocatori si chiedono cosa accadrebbe se questo universo diventasse reale e quali siano le loro possibilità di sopravvivenza.

Il mondo di Baldur's Gate 3 è pieno di pericoli, ma non quando controlli gli eroi dietro lo schermo. I giocatori hanno realizzato imprese straordinarie in questo gioco, ma sempre controllando i personaggi offerti dal gioco.

Ma cosa accadrebbe se gli eroi venissero sostituiti dai giocatori che li controllano e trasportati nel pericoloso mondo di Baldur's Gate 3? Ecco cosa pensa la community dell'idea.

L'articolo continua dopo l'annuncio

I giocatori di Baldur's Gate 3 discutono delle loro possibilità di sopravvivenza se il mondo di gioco fosse reale

La discussione su questo argomento è stata avviata da un utente Reddit u/tocksarethewooorst. Chiese: ” Se tu stesso fossi portato a Baldur's Gate 3, quanto lontano pensi che arriveresti? Poi ha aggiunto: Personalmente, ho una Forza pari a 6 in una giornata buona e ogni statistica è la mia statistica debole. Ho il carisma e la capacità di leadership di una carota. Quindi potrei finire come uno dei tanti scheletri senza nome sulla spiaggia. Se sei abbastanza fortunato da uscire dal nautiloide ».

Molti giocatori hanno trovato interessante questa conversazione e hanno deciso di partecipare. Un giocatore ha commentato: “ La stragrande maggioranza delle persone probabilmente è morta durante il tutorial di Nautaloid, ancor prima di iniziare il gioco. Un altro utente ha aggiunto: “ Io, senza l'abilità con le armi e il corpo flaccido di un padre di famiglia di mezza età, sicuramente non sopravviverei nemmeno al risveglio in questo mondo. ».

L'articolo continua dopo l'annuncio

Un utente ha inoltre affermato: “ Sarò la moglie del campo. Ad esempio, lasciatemi al campo e lasciatemi portare le vostre tende. Ascolterò i tuoi problemi e cucinerò e tutto, ma per favore non farmi fare nulla di pericoloso perché morirò tra due secondi. ».

Quindi si può dire che la maggior parte dei giocatori non ha molta fiducia nella propria abilità di combattimento. Ritengono che le loro possibilità di sopravvivenza siano così scarse da preferire sedersi nelle tende. Li capiamo.

Per ulteriori informazioni su Baldur's Gate 3, scopri come questo giocatore ha cambiato la storia uccidendo un personaggio nell'Atto 2.

L'articolo continua dopo l'annuncio