Febbraio 26, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Francia e Marocco si incontreranno per la prima volta dal 2007

Francia e Marocco si incontreranno per la prima volta dal 2007

Le rivalità tra Francia e Marocco risalgono all’alba festosa dell’estate, quando il blues di Zinedine Zidane dominava il calcio mondiale. Tra i cinque confronti tra i due paesi, tra il 1988 e il 2007, tre si sono svolti nel periodo 1998-2000 e due durante il torneo Hassan II di Casablanca. Il 29 maggio 1998, al Mohammed V Stadium, due giorni dopo la vittoria sul Belgio (1-0, gol di Zidane), la squadra di Aimee Jacquet perde ai rigori contro il Marocco (2-2, 6-5 ai tabs).

In una selezione espressa attorno ai tirocinanti Mostafa Hajji e Noureddine Al-Naybet, l’attaccante del Corona Salah El-Din Basir ha segnato una doppietta, mettendo in dubbio la Francia. A quel tempo, stava camminando un po’ timidamente verso la Coppa del Mondo a casa, presa di mira dalle critiche sul fatto che sarebbe tornata come una frittella nel corso della sua corsa.

I Blues non hanno mai perso contro il Marocco

Il 6 giugno 2000, nello stesso box, i campioni del mondo sono arrivati ​​\u200b\u200bin uno stato d’animo e hanno fatto rotolare il Marocco (5-1). Thierry Henry, Youri Djorkaeff, Nicolas Anelka, Christophe Dugarry e l’imminente Sylvain Wiltord: tutti gli elementi offensivi hanno brillato, mentre Zidane ha lasciato il ruolo di capitano a Johan Michaud fino al 61esimo. Questa squadra avrebbe vinto Euro 2000 un mese dopo a Rotterdam.