Settembre 26, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Elon Musk propone di far sbarcare gli astronauti di Artemis III sulla luna prima del 2024

Il capo di Space X Elon Musk ha twittato il 15 agosto 2021 che il lander Starship HLS della NASA sarà pronto a sganciare gli astronauti sulla Luna prima del 2024. Tuttavia, il programma lunare degli Stati Uniti è in ritardo e il programma per le missioni Artemis sarà probabilmente ritardato, ritardando le esplorazioni seguendo la luna.

a partire dal astronauti sopra Luna prima del 2024? Questa è l’impresa che vogliamo raggiungere Elon Musk. Il miliardario al timone di Space X ha notato in un breve tweet che il Lunar Landing Module (HLS, for sistema di atterraggio umano), è attualmente in corso Costruzione, probabilmente pronto prima del 2024. Musk risponde quindi alla domanda per l’account. Tutto Artemide (@artemis360_moon), chiede se HLS lavorerà per la missione Artemis III.

Starship HLS, un nuovo tipo di mezzo da sbarco

Nonostante le trattative in corso Blue Origin & Dynetics Per assicurarsi il contratto per il lander lunare di Space X, Elon Musk rimane la prima scelta dell’agenzia spaziale statunitense. Il Ufficio per la responsabilità del governo Il Gao, responsabile del monitoraggio dei conti pubblici dello stato americano, ha annunciato il 30 luglio di rifiutare le offerte congiunte di Blue Origin e Dynetics. Allo stesso tempo, la NASA ha pagato a Space X 300 milioni di dollari come parte del contratto per la costruzione di HLS.

READ  Come il mio smartphone obbedisce ai miei sorrisi e alle mie sopracciglia

Starship HLS è un progetto nuovo e ambizioso. Lo scafo della nave è basato sul telaio del veicolo spaziale, ma la sonda è leggermente diversa dagli altri lanciatori puntati sulla Terra: non ha uno scudo termico o pannelli per manovrare il dispositivo. Dopo il suo lancio, l’HLS sarà di stanza sulla Luna e verrà utilizzato per trasportare gli astronauti dalla navicella spaziale Orion alla superficie lunare durante varie missioni Artemis.

I ritardi si accumulano

Se la NASA non modifica la data predefinita del lancio di Artemis III, prevista per il 2024, l’agenzia spaziale deve affrontare molti ritardi che potrebbero Modifica la pianificazione delle attività E ridotto l’ottimismo di Elon Musk. 13 agosto Jeff BezosIn un altro tentativo di far naufragare il contratto NASA e Space X, ha annunciato l’inizio di un procedimento legale presso la Corte Federale degli Stati Uniti, sostenendo che l’agenzia spaziale statunitense “favorisce” il rispetto della compagnia di Elon Musk. Questa azione ha sospeso i lavori in corso su Starship HLS, che nessuno può prevedere quando riprenderà.

Nonostante la battuta d’arresto per Space X, la missione Artemis I è Ancora in programma per il 2021 Permetterà il varo di nuove navi sistema di lancio spaziale e Orione.

Ti interessa quello che hai appena letto?