Settembre 24, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Google Android Automotive, proteggi la tua auto in caso di furto

Google doterà il suo sistema operativo Android Automotive, destinato alle auto, di funzionalità antifurto. Sarà inoltre possibile cancellare da remoto tutti i dati personali e persino determinare la geolocalizzazione e bloccare il veicolo in caso di furto.

Android Automotive è un sistema operativo firmato Google, inteso come suggerisce il nome per l’industria automobilistica. Nativamente integrato, fornisce l’accesso a vari servizi Google, come la navigazione della mappa, il Play Store e l’assistente vocale. Il sistema permette di interagire con il resto dell’auto (regolando ventilazione, riscaldamento, musica o navigazione, ecc.), ma anche con i servizi connessi del costruttore.

Uno dei vantaggi di questo sistema operativo è che non è necessario avere uno smartphone Android. D’altra parte, si consiglia vivamente di avere un account Google. Pertanto, dalla prima connessione, il tuo profilo utente viene memorizzato nel sistema dell’auto.

Ma cosa succede se l’auto viene rubata? È più probabile che i delinquenti si innamorino dei dati e delle preferenze del tuo account Google. Ma secondo i nostri colleghi del sito T3Si dice che Google stia sviluppando una nuova funzionalità integrata nella sua app Trova il mio dispositivo. Pertanto, le perdite hanno rivelato che Google sta cercando un modo per eliminare da remoto i dati del veicolo, come uno smartphone.

Può il proprietario dell’auto? “Connettiti al tuo account Google da remoto, blocca il profilo, quindi autorizza la connessione solo se viene fornita la password”. Inoltre, l’azienda statunitense desidera Forza il blocco del profilo anche quando l’auto è offline Con accesso limitato quando il motore è in funzione.

sempre secondo T3, possiamo anche vedere “La posizione GPS del suo veicolo è stata aggiunta all’app Trova il mio telefono, che consentirà alla polizia di localizzarlo, con la possibilità di spegnere completamente il sistema, il che potrebbe bloccare detto veicolo”.

Poiché i test sono in corso, non sappiamo ancora quando questa funzione sarà disponibile al pubblico in generale. Nel frattempo, si applicano ancora i buoni vecchi metodi.

READ  Test dell'altoparlante wireless Ikea / Sonos Symfonisk "Frame": Alchemy funziona ancora