Febbraio 8, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Ecco il motivo peggiore, secondo la scienza

Pubblicato da Sulin V

– Il 26 novembre 2022 alle 16:30

La separazione non è mai facile. Ma alcune situazioni fanno più male di altre. Uno studio recente ha mostrato qual è stata la ragione peggiore per una rottura, il che non sorprende.

La separazione è spesso una fase dolorosa della vita. Sono sempre più numerosi perché le coppie dureranno per un periodo molto più breve di pochi anni. Molti studi hanno rilevato, ad esempio, un aumento del 60% dei divorzi in Francia negli ultimi anni. E il più delle volte avrai l’impressione di non riuscire a riprenderti dalla rottura. Soprattutto quando la persona ti ha fatto soffrire o quando meno te l’aspettavi. Ma alcune rotture sono più difficili da convivere rispetto ad altre.. E i ricercatori della Cornell University di New York hanno identificato la peggiore causa di rotture. Almeno, il più doloroso. Infedeltà, stanchezza, mancanza di amore, quale separazione è così difficile da superare e da cui beneficiare? Questo studio ci ha dato la risposta!

La rottura più dolorosa per gli uomini?

Contrariamente alla credenza popolare, uno studio britannico ha dimostrato che le rotture sono in realtà più dolorose per gli uomini. In effetti, questo studio mostra che provano più dolore emotivo rispetto alle donne. Almeno allo stesso modo. Ma anche, gli uomini sono più propensi delle donne a discutere di problemi di relazione. Questa è una vera sorpresa poiché tendiamo a pensare che le donne siano più sensibili. Dite addio agli stereotipi!

I motivi più comuni per la rottura

Quando si tratta di rompere, non esiste uno schema predeterminato. Tuttavia, alcuni stili sono più popolari di altri.. Eccone alcuni (stupidi o no):

  • Scarsa igiene
  • Non entrare nel futuro
  • l’amore di qualcun altro
  • Mancanza di spontaneità
  • Carenza concupiscenza nella coppia
  • argomentazioni eccessive
  • Mancanza di interesse
  • Mancanza di impegno
  • Relazioni a distanza
  • mancanza di ambizione
  • Mancanza di romanticismo
  • eccetera…
READ  Pour Sylvie Clerjon, la science c'est le sel de la vie!

La peggiore rottura: lasciarti per qualcun altro

Ma secondo i ricercatori della Cornell University di New York, c’è una causa di rottura che sarà più difficile da superare rispetto ad altre. essere lasciato a qualcun altro. Lo studio dimostra che “essere lasciati” per qualcun altro è lo scenario più dannoso. Per la fiducia che si è insediata nella coppia e l’ego di quello rimasto. Poi arriva un forte sentimento di rifiuto, che non soddisfa nessuno. E questa sensazione di abbandono può avere un impatto Rispetta me stesso. E sebbene le rotture siano comunque dolorose, questo schema ha dimostrato di essere il più potente e il più difficile da sfruttare.