Settembre 23, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Dove sale di più il prezzo del carburante?

Dove sale di più il prezzo del carburante?

Più di 1,90 euro/litro di 95 senza piombo e 1,80 euro per il diesel: ad agosto 2023 i prezzi sono di nuovo alla pompa in Francia. Da diversi anni ormai i prezzi sono volatili… sempre più in alto.

La banconota è la stessa ai nostri confini? In generale, sì. Dal 2015, i prezzi del carburante hanno seguito le stesse tendenze al rialzo o al ribasso, sia in Francia che in uno dei paesi limitrofi (Germania, Belgio, Lussemburgo, Svizzera). Ma questi erano più o meno evidenti a seconda del paese. Ecco le differenze più notevoli.

La Francia ha bevuto nel 2017 e nel 2018 e la Germania nel 2021 e nel 2022.

Nel 2017 e nel 2018, i prezzi in Francia – e in Belgio – sono stati i più alti, se li confrontiamo con i paesi vicini. In media, i consumatori hanno pagato 34 centesimi in più per litro di gasolio nel 2018 rispetto al 2016 e 21 centesimi in più per 95 sterline siriane. Nel frattempo, in Lussemburgo, l’aumento è stato di “soli” 18 centesimi per litro di gasolio. diesel (e 13 centesimi per la SP95). E la Svizzera? rispettivamente 18 e 12 centesimi. Lontano dallo scoppio in Francia che ha portato nell’autunno del 2018 alla crisi dei gilet gialli…

Negli ultimi due anni, i consumatori hanno dovuto stringere ancora di più la cinghia in Germania. L’aumento del prezzo di un litro di gasolio tra l’inizio del 2021 e la fine del 2022 è stato da capogiro: circa 83 centesimi. Sorprendente anche il valore della 95 senza piombo: +0,63 € per 95 SP. E la Francia, da parte sua, ha un numero limitato di rotture, anche grazie a uno sconto sul carburante a fine 2022. L’aumento di 24 mesi ha reso tutto durante l’estate 56 centesimi per il diesel, 44 per il diesel 95 senza piombo.

READ  Elon Musk annuncia un nuovo abbonamento più costoso per nascondere gli annunci

Il divario di prezzo tra Francia e Lussemburgo è più elevato oggi rispetto al 2015

Circa 24 centesimi per il diesel e 28 centesimi per la benzina senza piombo 95. Questo è quanto attualmente risparmiamo per litro di carburante alla pompa in Lussemburgo rispetto alla Francia.

Certo, il divario è leggermente inferiore rispetto al 2018-2019, quando era più volte di oltre 30 centesimi. Ma la differenza di prezzo è stata meno pronunciata nel periodo 2015-2017, quando la benzina senza piombo è stata offerta a circa 20 centesimi in meno in Lussemburgo rispetto alla Francia e il diesel a 15 centesimi in meno.

Attualmente, dove è più economico fare rifornimento?

Non sorprende che il rifornimento di carburante in Lussemburgo sia attualmente il più economico.

Il costo del carburante nel Granducato è sempre stato inferiore rispetto a Germania, Belgio e Svizzera dal (almeno) 2015. Solo la Francia fa eccezione a questo risultato: il carburante in Francia era più economico nell’autunno 2022 che in Lussemburgo … a causa al famoso sconto alla pompa (fino a 30 centesimi) che sarà deciso dal governo.

Al contrario, il prezzo di un litro di carburante in Svizzera è in media il più caro. Il gasolio come il 95 senza piombo ha appena superato i 2 euro al litro. Se dal 2015 in Svizzera il gasolio è sempre costato di più rispetto ai suoi vicini, questa è una novità per la 95 senza piombo, che ha raggiunto livelli record (2,30 euro al litro) nel 2022.