Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Dopo l’escalation sono scoppiati incendi al confine israelo-libanese – Liberazione

Dopo l’escalation sono scoppiati incendi al confine israelo-libanese – Liberazione

Vicino Oriente

Il materiale è riservato agli abbonati

La guerra tra Hamas e Israelefile

Lo scontro a fuoco tra gli Hezbollah libanesi e l’esercito israeliano ha provocato lo scoppio di incendi al confine, alimentati da condizioni meteorologiche sfavorevoli. Un nuovo picco di febbre fa temere una nuova escalation.

Il confine tra Libano e Israele è in fiamme. letteralmente. Lo scontro a fuoco, come avviene quasi quotidianamente da ottobre, ha portato lunedì sera allo scoppio di incendi, alimentati dall’inizio della siccità estiva, su entrambi i lati del confine. Diversi quartieri sono stati evacuati a Kiryat Shmona, cittadina situata al confine sul versante israeliano, mentre i vigili del fuoco israeliani continuano a combattere gli incendi in diverse zone dell’Alta Galilea e del Golan. La maggior parte degli incendi sembrano essere sotto controllo, ma sono già ridotti in cenere «3700 ettari» Lo riferiscono i vigili del fuoco e i soccorsi. Poche informazioni circolano sull’entità degli incendi sul versante libanese, ad eccezione dei muri di fuoco fotografati dagli ultimi residenti che non hanno abbandonato la zona. Lo skyline fumoso e le sirene antiaeree conferiscono un’aria apocalittica a questa zona, più tesa che mai.

“Una serie di droni carichi di esplosivo.”

Una metafora molto reale per la continua escalation della guerra tra Israele

READ  Il Belgio sta indagando sulla presenza di una nave spia russa nel Mare del Nord