Agosto 17, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Credit Agricole può mettere le mani su una nuova banca in Italia

Inserito il 7 gennaio 2022 alle 17:37

Il Credit Agricole amplierà ulteriormente il suo piccolo impero italiano? Negli ultimi anni, la società bancaria francese ha effettuato una serie di acquisizioni di diverse banche regionali nel nord del Paese per la sua settima rete transilvana. Viene ora citato dalla stampa del Paese come uno dei potenziali acquirenti della complessa banca Banca Carige, impresa genovese. Quest’ultimo è attualmente regolamentato per l’80% dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD).

Secondo il quotidiano rumeno “Il Messaggero”, la banca francese si è offerta di acquistare Carige per un euro indice e ha chiesto un anticipo di 700 milioni di euro dai fondi già detenuti dalle banche italiane. È stato rilasciato su cauzione nel 2019.

La mossa sarà fantastica per la squadra francese, dopo un anno Altra acquisizione sulla penisola, Credito Valdelines (Creval) . La transazione da 785 milioni di euro ha contribuito a garantire la posizione di Credit Agricol sull’Italia continentale con una quota di mercato del 5%.

“Una dimensione come la ghiaia”

Credit Agricole rifiuta di commentare. Senza confermare questa situazione, molte fonti interne non si stupiscono che la banca sia coerente nella sua volontà di sviluppo del Paese. Una fonte a conoscenza della questione spiega che “Carige ha le dimensioni di un crepaccio e integrerà ulteriormente la sede della banca a nord della penisola”. La chirurgia ha senso”.

Per non parlare del gruppo mutualistico in particolare, il FITD ha solo confermato di aver ricevuto “concessioni non vincolanti” e negato la cifra di 700 milioni di euro.

L’uso del plurale fa rivivere altre voci sulla stampa italiana, tramite BNL o Cerberus, la sua controllata TransSulfine per conto di BNP Paribas, finanziata dagli Stati Uniti. Concorrerà anche l’offerta di Credit Agricole Banca Emilia-Romagna (BPER Banga) , che ha annunciato un’offerta non vincolante per l’acquisto dell’88% del capitale di Carige a un euro a novembre, prima di intraprendere un tentativo di acquisire il restante 12% del capitale.

READ  un mystique mega-yacht immobilize per auto

Tuttavia, il FITD ha rifiutato di accettare l’offerta, adducendo un anticipo di un miliardo di euro da parte di PPER Banka. Quest’ultimo è disposto a rivedere la propria offerta, ma chiede l’esclusività.

Suspense a breve termine

La suspense potrebbe essere di breve durata: la revisione preliminare delle offerte presentate è “avanzata” e sarà completata “probabilmente lunedì” alla prossima riunione del Comitato di gestione finanziaria, ha affermato il FITD in una nota.

Se attuata, la mossa rafforzerebbe la posizione dell’Italia come “secondo mercato interno” di Credit Agricole dopo la Francia. Prima dell’acquisizione di Gravel, il Mutual Banking Group, ad es. Acquisite a fine 2017 tre casse di risparmio regionali nel nord Italia . Il gruppo utilizza il suo modello bancario globale a livello nazionale, offrendo i suoi contratti assicurativi, beni di investimento e prestiti al consumo attraverso la sua rete. L’Italia genera ora il 15% dell’utile netto di Credit Agricole SA (Gaza).

Tale azione potrebbe essere vista favorevolmente dalle autorità di vigilanza europee. Questi ultimi stanno cercando di incoraggiare i matrimoni transfrontalieri tra banche, soprattutto in un altro stato della zona euro dove un gruppo potente potrebbe venire a “difendere” un’istituzione molto debole.

Secondo gli investitori, sembrano credere a un risultato immediato: il prezzo del garage è salito di oltre l’11% venerdì, 0,89 cent o 9 cent in più rispetto al prezzo offerto da BPER per il suo tentativo di acquisizione.