Novembre 27, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Covid – forme pericolose e infezioni: una buona attività fisica può ridurre i rischi associati al virus

Uno studio pubblicato martedì ha concluso che le persone che praticano regolarmente attività fisica hanno meno probabilità di contrarre il Covid-19 e di ammalarsi gravemente.

L’attività fisica regolare è associata a un minor rischio di lesioni au Corona virusnonché una prognosi migliore per Ricovero, rischio e morteQuesto studio, pubblicato in Giornale britannico di medicina dello sport.

È già stato dimostrato che una buona attività fisica favorisce una migliore risposta dell’organismo alle malattie respiratorie in generale, ma questo lavoro si è concentrato più specificamente su Malattia di coronavirus.

Non si tratta di uno studio isolato, ma di un’analisi che prende e aggrega una quindicina di opere preesistenti, dandogli a priori la massima solidità.

Gli autori hanno concluso che in caso di attività regolare il rischio di infezione diminuisce leggermente e, soprattutto, il rischio di ospedalizzazione si riduce di circa un terzo (-36%) e di morte di circa la metà (-43%).

Gli autori stimano che siano necessari almeno 150 minuti di attività moderata, o 75 minuti di attività vigorosa, a settimana per ottenere il massimo effetto.

Tuttavia, questo tipo di studio non consente di trarre conclusioni sui meccanismi in atto.

È possibile che una buona attività fisica faciliti direttamente un’efficace risposta immunitaria, hanno osservato gli autori. Ma può anche ridurre alcuni fattori di rischio a monte tomba di covidcome l’aumento di peso.

Soprattutto, gli autori avvertono che le loro conclusioni devono essere prese “Con attenzione” Perché gli studi inclusi differiscono ampiamente nella loro metodologia.

Inoltre, la maggior parte di questo lavoro si basa sulle indicazioni fornite dai pazienti stessi in merito alla loro attività fisica, e non su una valutazione oggettiva.

READ  Onda Omicron | Agenzia di stampa scientifica

Infine, i ricercatori non escludono pregiudizi che potrebbero portare alla pubblicazione solo degli studi più conclusivi sull’effetto positivo dell’attività fisica.

Più “I nostri risultati possono guidare i medici e le autorità sanitarie” Per quanto riguarda il grado di attività fisica che dovrebbe essere raccomandato, soprattutto per i pazienti a rischio di grave infezione da COVID-19, gli autori concludono.

Leggi anche:
Covid: Moderna fa causa a Pfizer per violazione di brevetto su messenger RNA

Leggi anche:
Covid-Omicron: gli scienziati hanno scoperto che un nuovo anticorpo incredibilmente potente sarà in grado di neutralizzare tutti i tipi di virus

Leggi anche:
COVID-Omicron: perché i primi sintomi compaiono più velocemente con le nuove varianti?