Febbraio 25, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Coppa del Mondo femminile |  Francia – “Abbiamo fissato le date dei quarti, delle semifinali e oltre”: la Nazionale francese annuncia il colore

Coppa del Mondo femminile | Francia – “Abbiamo fissato le date dei quarti, delle semifinali e oltre”: la Nazionale francese annuncia il colore

È il successo sotto forma di messaggio. Questa domenica, la squadra francese ha sconfitto la norvegese (24-23), campione del mondo in carica e due volte campione d’Europa. Ancora più importante, i Blues lo hanno fatto con stile, demolendo la squadra scandinava davanti ai propri tifosi. “Volevamo arrivare primi, fare una grande partita e dimostrare che non abbiamo vinto (ancora) perché abbiamo affrontato squadre di livello leggermente inferiore.“, ha licenziato l’allenatore Olivier Krumbolz. Dire che tutte le luci sono verdi oggi è un eufemismo alla fine di questa prestazione.

Siamo riusciti ad alzare la nostra posizione difensiva

Dopo questo successo impressionante, i Tricolori si ritrovano ad affrontare un tavolo più aperto, compreso uno scontro accessibile ai quarti di finale contro la sorprendente Repubblica Ceca. Questa partita ha dimostrato soprattutto la loro capacità di risalire in classifica. Dopo un inizio di gara in sordina, le francesi, campionesse olimpiche, hanno alzato la voce per chiudere la difesa e fermare i bravissimi meccanici norvegesi sulla scia di Laura Glauser.Fascinodisse Estelle Nzé Minko.Abbiamo avuto una grande difesa e un grande portiere“, elogia Krumbolz al microfono di BeIn Sport. “Stasera abbiamo giocato una partita intera. Aspettavamo che questa partita si adattasse un po’, soprattutto in difesa. Siamo stati molto aggressivi e abbiamo saputo alzare il livello difensivo“, aggiunge il capitano Nze Minko.

Pertanto, l’attaccante norvegese, che aveva carte offensive dall’inizio del torneo, si è limitato a 23 piccoli goal. Una vera recita difensiva per gli azzurri. “La nostra forza è lavorare insieme. (…) Questa sera mi è piaciuto molto giocare dietro questa difesa”, ha detto Laura Glauser. “Siamo saliti, scesi, coperti e c’è stata una salita inversa perfettamente sincronizzata. È stato incredibile“, si è rallegrato Orlan Kanor. Ma domenica a Trondheim i francesi non hanno puntato solo su una difesa di ferro, ma hanno anche saputo rispondere in attacco.

READ  Sandro Tonali dichiara il suo amore per il Milan

Penso che l’attacco sia stato molto buono contro una delle migliori difese al mondo

Se il ritiro norvegese li ha privati ​​dei rimbalzi, a differenza delle partite precedenti, i Blues hanno saputo trovare altre soluzioni per rafforzare il risultato. Con la potenza della distanza di Orlan Canor (4/8) o la versatilità del capitano Estelle Nze Minko (6/8). “Non enfatizzo la difesa più dell’attacco. Penso che l’attacco sia stato molto buono contro una delle migliori difese al mondo. Abbiamo trovato le soluzioni.”si congratula con Krumbolz, che non nasconde la sua felicità per i rari palloni persi domenica dai suoi studenti.

Dopo aver superato il traguardo indiano contro le scandinave che hanno vinto gli ultimi tre incontri ufficiali (semifinale di Euro 2022, finale dei Mondiali 2021 e finale di Euro 2020), le francesi stanno guadagnando la massima fiducia per il resto del torneo. , mentre restano imbattuti in questo Mondiale. “Questa partita ci darà fiducia per quello che verrà dopo”., ammette Estelle Nze Minko. “È anche una sorta di conferma che la squadra francese sta facendo buoni progressi. Fissa anche una data per i quarti di finale e oltre perché faremo meglio la prossima estate” a Parigi per difendere il titolo olimpico, osserva Krumbolz.

E se la classifica sembra più aperta con loro che finiscono primi nel proprio girone, non aspettatevi che rallentino prima di incontrare martedì la Repubblica Ceca, che vinse il duello nell’aprile 2022 nell’ambito delle qualificazioni agli Europei (31- 30) contro la squadra Blu rielaborata. “Non riposeremo. Dovremo lavorare perché l’arrivo della Repubblica Ceca non è stato un caso. Non avranno nulla da perdere. Dobbiamo andare avanti e continuare a migliorare ciò che possiamo migliorare“Solo per essere più preparati per ciò che verrà dopo”, avverte Krumbolz.

READ  Mercato PSG: De Laurentiis totalmente per Osimhen! - Rimesse