Aprile 16, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Coppa d’Africa 2022: il Camerun si è qualificato ai quarti di finale con una vittoria per 2-1 sulle Comore a dieci

Il Camerun non è ancora brillante nel match, ma sarà presente nei quarti di finale della Coppa d’Africa 2021. Il gol professionistico, gli indomiti leoni di Vincent Aboubacar, ha vinto con vera difficoltà, questo lunedì sera a Yaoundé (2 ). 1).

Se Kolakanth è stato rapidamente ridotto a dieci dopo che il loro capitano Nejm Abdou (7°) è stato gravemente squalificato, ha fatto soffrire la squadra del paese ospitante per tutta la partita. Il Camerun incontrerà il Gambia nei quarti di finale sabato prossimo allo Stadio Olimpico.

Coppa delle Nazioni Africane

Ahmada è risultato negativo ma non può giocare secondo CAF, la fortuna prenderà il suo posto

10 ore fa

L’esclusione di Abdo è un altro colpo al destino delle Comore

Le Comore sono state private di sette giocatori contagiati dal virus Covid e dei loro tre portieri, appesantiti dalla dura decisione dell’arbitro etiope Malak Tesema Weissa. Così il loro capitano Nejim “Jimmy” Abdo è stato squalificato al settimo minuto, a causa di una strana suola su Frank Zambo Anguisa. Nonostante questa nuova cifra, gli uomini di Amir Abdo (assenti anche lui dopo un test positivo) hanno resistito fino alla mezz’ora del match e alla rete di Karl Toko Ekambi, con un bel cross dalla destra affiancato dal servizio di Vincent Aboubakar. (1-0, 29). Ancora inefficaci con la palla nel gioco, gli Indomitable Lions non erano più pericolosi durante il primo capitolo. Il portiere Andre Onana ha dovuto parare due volte ad altissimo livello davanti ad Ahmed Maouni e Mohamed Youssef, in rapida successione (32).

READ  Top 14 - Le formazioni di Pau - Bordeaux: Thibault Dobanya nella mischia, Mathieu Jalibert titolare e Damien Benaud come sostituto

M’Changama, autore di Un bersaglio pieno d’onore

Un doppio salvataggio improbabile ma di grande successo dai divieti, Il difensore dell’AC Ajaccio, divenuto portiere lunedì, davanti ad Aboubacar Ngamaleo (54° posto), ha ora in campo le Comore. Anche il gol segnato dal capitano dei leoni, con uno splendido passaggio di Martin Hongla (2-0, 70). Lo storico sesto gol di Vincent Aboubacar in questa Coppa d’Africa: è la prima volta dal 1998 che un giocatore segna più di 5 gol nelle competizioni Queen of African. Un superbo calcio di punizione segnato da Yusuf Machangama dai 35 metri dopo dieci minuti (2-1, 81) ha posto fine a uno straordinario incontro su un prato olimpico. Il celacanto lunare testerà le cose lunedì a Yaounde. Tuttavia, potrebbero lasciare questa 33a lattina a testa alta. Il Camerun, che non ha vissuto il Covid dall’inizio del torneo, sabato affronterà il Gambia nei quarti di finale.

Coppa delle Nazioni Africane

La storia sorprendente della selezione Comore: dal Campionato Interprovinciale di Marsiglia alla Coppa d’Africa

Ieri alle 23:11

Coppa delle Nazioni Africane

“Divertente”: un giocatore in campo contro le Comore contro il Camerun?

Ieri alle 16:24