Marzo 1, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Con un aumento dell’immigrazione del 50% entro il 2023, il ministro dell’Interno ammette il fallimento

Con un aumento dell’immigrazione del 50% entro il 2023, il ministro dell’Interno ammette il fallimento

Nonostante le regole più restrittive del governo di destra e di estrema destra guidato da Georgia Meloni, il numero di immigrati nel 2023 – principalmente da Guinea, Costa d’Avorio, Tunisia e Bangladesh – è stato di 155.754, con un aumento del 50% rispetto al precedente. anno.

Pubblicato da: Cambiato:

1 milione

Con il nostro corrispondente da Roma, Anne Le Nir

In un'intervista quotidiana Stampa (31/12), Ministro dell'Interno, Matteo Piandosi, riconosce che gli obiettivi fissati non vengono raggiunti. Ma conferma che la cooperazione tra Tunisia e Libia è riuscita comunque a impedire a più di 121.000 richiedenti asilo di partire per l'Italia.

Matteo Piantedosi ammette che la prima mossa del governo di vietare alle ONG di impegnarsi in più di una missione di salvataggio alla volta e costringerle a sbarcare in porti lontani dalle aree di soccorso non ha prodotto i risultati attesi.

Nel 2024 il ministro dell’Interno spera che la Corte costituzionale albanese si pronunci sull’accordo tra Roma e Tirana il 18 gennaio.

Si è inoltre impegnato a rafforzare il sostegno alla Tunisia e alla Libia, contribuendo ad attuare programmi per il ritorno volontario dei migranti nei loro paesi d'origine.

Ma in Italia non sono stati fatti passi avanti per integrare gli aventi diritto all’asilo, compresi i 17.283 minori non accompagnati che arriveranno nel 2023.

Da parte sua, l’Organizzazione internazionale per le migrazioni stima a 2.571 il bilancio delle vittime nel Mediterraneo, quasi mille in più rispetto al 2022.

Per saperne di piùL’Albania sospende il controverso accordo sull’immigrazione con l’Italia