Febbraio 25, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

“Ci sono state molte cadute e sto lentamente alzando la testa”, le potenti parole di Kolo Mwani dopo il suo gol

“Ci sono state molte cadute e sto lentamente alzando la testa”, le potenti parole di Kolo Mwani dopo il suo gol

Il nazionale Randall Kolo Mwani, che ha segnato il gol finale regalando al Paris Saint-Germain una vittoria di misura (2-1) sul Nantes, ha ammesso nella zona mista di aver attraversato una crisi di fiducia sin dal suo arrivo a Parigi.

Con un gol furioso che ha regalato al Paris la vittoria in una finale soffocante della partita contro il Nantes (2-1), il tanto criticato Randall Kolo-Mwani non solo ha reso un orgoglioso servizio alla sua squadra che stava facendo un balzo in vetta alla classifica torneo, ma soprattutto si è dato una grande boccata d’aria fresca, a livello personale.

In panchina all’inizio della partita, l’ex attaccante dell’Eintracht Francoforte è tornato a referto, dopo aver faticato fin dal suo tanto pubblicizzato arrivo a Parigi a causa delle sue scarse prestazioni e delle conseguenti critiche.

“Ci sono stati molti fallimenti – ha ammesso sabato nella zona mista il giocatore della nazionale Randall Kolo Mwani (13 presenze, 2 gol) – Dopodiché spetta a me alzare la testa, lo alzerò lentamente”. Questo quarto gol stagionale in Ligue 1 potrebbe comunque aiutarlo e permettergli di iniziare finalmente la sua stagione.

“C’è concorrenza, siamo in un grande club, starà a me mettermi alla prova. Starà a me continuare a lavorare e continuare ad ascoltare le indicazioni dell’allenatore sia che io giochi a destra, a sinistra o in attacco. Toccherà a me dare il massimo”, ha detto il giocatore parlando ai giornalisti dopo la partita disputata sabato sera allo stadio Parco dei Principi.

Pronti a giocare la “Grand Final” contro il Dortmund

Si vede partire mercoledì (ore 21) in assenza del compagno del Paris Saint-Germain e nella rosa di Ousmane Dembele, squalificato, contro il Dortmund, per la grande sfida che attende i parigini al Westfalenstadion? “Decide l’allenatore. Barkula ha fatto un’ottima partita e può anche partire titolare. Anche se segno non significa niente. Ci sono tante qualità in panchina”. Che sia in panchina o in campo al calcio d’inizio, Randall Kolo Mwani si aspetta di giocare una “grande finale”, “che è una sfida che dobbiamo affrontare, lo sappiamo tutti”.

READ  Mbappé, Kante, Lewandowski, Real Madrid: informazioni sulle sette finestre di mercato di lunedì

Il Parigi occupa il secondo posto nel suo girone dietro al Borussia Dortmund, che si è già qualificato per gli ottavi di finale, e il Parigi ricorrerà alla vittoria sul Dortmund, che sabato ha perso contro l’RB Lipsia. Ma il Paris Saint-Germain potrebbe accontentarsi di un pareggio o addirittura di una sconfitta in Germania. La loro qualificazione dipenderà poi dal risultato dell’altra sfida tra Milan e Newcastle.

Articoli più importanti