Gennaio 29, 2023

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Chiunque può sbloccare il tuo smartphone Android senza password (aggiornamento rapido)

La falla di Android consente a chiunque di sbloccare semplicemente uno smartphone Android. Aggiorna rapidamente il tuo dispositivo.

Tenere sotto controllo Chiudere Il tuo smartphone dovrebbe essere l’ultima barriera tra il mondo e la tua vita digitale. Quando il telefono è bloccato, non può essere sbloccato senza il passcode, il volto o l’impronta digitale. Se lo perdi o qualcuno lo ruba, non devi preoccuparti che qualcuno ci faccia qualcosa. Ma, sfortunatamente, al momento in cui scrivo, molti sono stati in grado di farlo.

Come accennato computer addormentatoIl ricercatore di sicurezza informatica David Schutz ha scoperto un bug che apre a Google Pixel 6 E Pixel 5 senza password. È successo dopo che il suo Pixel 6 ha esaurito la batteria e dopo aver inserito tre volte il PIN sbagliato. a lei carta SIM Poi è stato bloccato. Quindi inserisci il codice PUK per riattivarlo.

Tuttavia, una volta riattivata la SIM, il Pixel gli ha chiesto di scansionare la sua impronta digitale. Questo non dovrebbe accadere perché i Pixel (come la maggior parte degli smartphone) richiedono l’inserimento del codice per sbloccarsi dopo il riavvio. Non dovresti essere in grado di utilizzare la tua impronta digitale per sbloccare lo smartphone prima che sia stato sbloccato con successo tramite codice.

Quindi David Schutz ha visto una legittima vulnerabilità in questa faccenda. Se l’attaccante inserisce la sua scheda SIM in uno smartphone AndroidInserisce il codice SIM sbagliato tre volte, quindi può inserire il codice PUK per generare un nuovo PIN SIM. Fatto ciò, può bypassare la schermata di blocco e accedere al telefono. Puoi guardare il processo nel video qui sotto:

David Schutz ha portato la sua scoperta all’attenzione Il Google nel mese di giugno. Mountain View ha impiegato cinque mesi per offrire una soluzione, ma è disponibile. È difficile dire da quanto tempo esiste questo difetto, ma potrebbe aver compromesso decine di milioni di dispositivi Android.

Se hai uno smartphone Android 10, 11, 12 o 13, devi installare l’aggiornamento di sicurezza di novembre 2022 per correggere la vulnerabilità. Se l’hai già fatto, bene. In caso contrario, non ritardare!

Per installare una patch di sicurezza, vai su Impostazioni > Sistema > Aggiornamento del sistema, quindi chiedi al sistema operativo di verificare la presenza di un nuovo aggiornamento. Se ce n’è uno disponibile, scaricalo e installalo. Puoi anche controllare gli aggiornamenti di sicurezza in Impostazioni > Sicurezza > Controllo sicurezza Il Google.