Ottobre 17, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Avrai meno difficoltà a trovare l’e-mail persa

Su Android, l’app Gmail ospita un sistema di filtraggio più raffinato. In realtà si basa sulla versione web, per la quale è qualificata da tempo.

Gmail su Android: avrai meno difficoltà a trovare la tua email persa

Gmail Nella versione web, sono stato in grado di filtrare con precisione le ricerche di posta elettronica per diversi anni. Per fare ciò, Google ha messo a disposizione diverse opzioni da completare prima o dopo la ricerca per parola chiave, a piacimento.

Ad esempio, è possibile indicare il destinatario o destinatario, la data, se l’e-mail ha un allegato, la dimensione dell’allegato allegato, un termine specifico. Insomma, uno strumento molto pratico per farti risparmiare tempo nel trovare un’email allagata nella tua casella di posta.

L’app si unisce al divertimento

Solo che fino ad allora questo sistema avanzato era limitato alla versione web del servizio di posta. L’app Android è stata esclusa. Quindi Mountain View ha deciso di colmare questa lacuna per trarne vantaggio.

gmail

Fonte: Google

In teoria, il processo sarà esattamente lo stesso: diverse opzioni di filtro appariranno sotto la barra di ricerca dopo aver inserito una parola chiave, ad esempio.

Sui nostri smartphone entro fine ottobre

Queste nuove possibilità arriveranno di default nell’app Gmail: basterà scaricare un aggiornamento per assaporarlo. Il colosso californiano specifica che il rollout dell’aggiornamento, iniziato il 20 settembre, proseguirà fino alla fine di ottobre 2021.

In altre parole, tutti avranno accesso a questi filtri più fini in poco più di un mese, per ridurre il fastidio sul tuo smartphone di trovare un’e-mail mancante in uno dei tuoi adesivi.