Agosto 17, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Autotest positivo con acqua del rubinetto? Perché questo non è possibile

Uno test di autoverifica passato sotto
acqua di rubinetto. Dopo pochi istanti, appare un risultato positivo. Queste sono le foto e i video che
Generalizzazione Per diversi giorni sui social. in un
I video sono stati pubblicati Su Facebook l’8 gennaio salta il man of the match
Dal test che contiene il nastro direttamente sott’acqua. Ripete il processo in un secondo test, questa volta applicando solo cinque gocce alla parte del test prevista a tale scopo. Quindi entrambi i test appaiono positivi nelle immagini.

Un utente afferma di aver superato questi due autotest sotto l’acqua del rubinetto e sarebbero risultati positivi. Schermata di Facebook

L’operazione ha suscitato molti commenti mettendo in dubbio l’affidabilità dei test: “Che truffa!”, “Polvere negli occhi”, “Cos’è questa scatola” …

Da falso

Ricorda Abbott, il creatore di quiz visto in questi video e foto 20 minuti Il suo test sarebbe stato utilizzato “con campioni raccolti con un tampone nasale inserito nelle narici della persona”. La società ha denunciato la “pubblicazione di informazioni false”.

Perché i test sono risultati positivi dopo averlo preso sotto l’acqua del rubinetto? Abbott ne traccia uno in anticipo: “Altri liquidi hanno proprietà chimiche che possono causare una reazione chimica sulla striscia reattiva, portando a risultati fuorvianti o imprecisi”.

Gli anticorpi utilizzati

Per saperne di più, abbiamo chiesto a Etienne Joly, ricercatore Inserm presso l’Istituto di Farmacologia e Biologia Strutturale di Tolosa. Per capire questo fenomeno, dobbiamo prima ricordare come funzionano questi test: utilizzano anticorpi, uno dei quali è “macchiato” e distribuiti su tutta la membrana del test. Altri due saranno fissati a livello delle linee di controllo e di prova.

Quando una persona, dopo aver prelevato un campione dal naso, mette il tampone nel contenitore di plastica contenente un liquido, deposita proteine ​​del virus in quel fluido se contrae il Covid-19. Il tampone va raccolto normalmente se la persona è portatrice di Covid-19.

READ  La nuova pazza serie di fantascienza su Netflix sta suscitando serie polemiche

Le proteine ​​virali si depositano sul nastro

Qual è il vantaggio di questo liquido in cui va immerso il tampone? “Contiene grandi quantità di detersivo e sale, che provocano la separazione delle particelle virali, in modo che ogni proteina venga sciolta”, ricorda Etienne Joly.

Quindi, in normali condizioni d’uso per il test, la persona sottoposta al test mette alcune gocce di questo detergente sulla striscia. Lì, le proteine ​​virali disciolte si combineranno con l’anticorpo colorato e migreranno sulla striscia reattiva come acqua su carta assorbente.

Incontreranno quindi altri anticorpi nelle linee di test e di controllo, facendo apparire queste due famose linee.

Perché queste righe, che danno un risultato falso negativo, compaiono quando viene versata dell’acqua del rubinetto sul test? Potrebbe essere perché quest’acqua contiene troppe particelle virali? Il ricercatore respinge questa ipotesi “altamente improbabile”.

L’ipotesi più probabile deriva dall’uso improprio di questi test e dall’assenza di detersivi: “Questi test si basano sulla dissoluzione di particelle virali in un mezzo contenente detersivo”, ricorda lo scienziato. Se si utilizza acqua di rubinetto, il campione che si sta applicando non conterrà detersivo e l’anticorpo coniugato al reagente colorato tenderà a legarsi in modo non specifico alla striscia reattiva. “

Altri video con Coca-Cola, birra o composta

Ad agosto, mentre video simili sono diventati virali, Akley Bouaziz, direttore scientifico di AAZ Laboratories, un produttore di autotest, ha denunciato un “uso improprio” con i nostri colleghi. Francia 24 Basato su
Agenzia di stampa francese : “Derivare e utilizzare in modo improprio il test attiva quei due intervalli in cui il test sembra ‘positivo’ ma non lo è. Se esegui il test utilizzato correttamente con il reagente e aggiungi una goccia d’acqua, il test sarà completamente negativo. [en l’absence de particules virales]. Il reagente è assolutamente necessario per la corretta esecuzione del test. “

READ  L'hôpital près de chez vous est-il un bon établissement de santé ? Avec QualiScope, verifica le

In altri video, i netizen hanno versato Coca-Cola, birra o persino composta su PCR o test dell’antigene. Ancora una volta, questi esperimenti non hanno dimostrato che questi test hanno rilevato il virus Covid-19 in questi fluidi.