Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Anteprima Un nuovo videogioco Prince of Persia uscirà nel 2024 e si prevede che sarà mortale su PC

Anteprima Un nuovo videogioco Prince of Persia uscirà nel 2024 e si prevede che sarà mortale su PC

Anteprima Un nuovo videogioco Prince of Persia uscirà nel 2024 e si prevede che sarà mortale

condivisione :


Le voci erano vere: Ubisoft ha un nuovo gioco Prince of Persia in sviluppo. Si intitola Rogue Prince of Persia ed è sviluppato da Evil Empire. Quest'ultimo è lo studio che ha aiutato Motion Twin, creatore di Dead Cells, su vari contenuti aggiuntivi per il gioco, in particolare il ritorno a Castlevania. Si verifica quindi una sorta di passaggio di testimone. A 7 anni dal rilascio in accesso anticipato di Dead Cells, Motion Twin sta lavorando a un nuovo videogioco che si discosta dal gameplay della sua prima produzione. Con Rogue Prince of Persia, è l'impero del male a mantenere il coraggio e la domanda che hanno contribuito al successo di Dead Cells.

Anteprima dei termini e dei contenuti ad accesso anticipato

Abbiamo potuto giocare a Rogue Prince of Persia per un'ora. Successivamente abbiamo avuto due biomi esplorabili e una lotta contro un boss. Al momento della stesura di questo articolo, non sappiamo se il contenuto dell'accesso anticipato sarà identico al contenuto di questa anteprima.

Rogue Prince of Persia: Contro il Muro

In: Prince of Persia, il giocatore assume il ruolo del Principe di Persia. Lui solo vuole respingere a tutti i costi l'invasione degli Unni. Quindi attraversa colline e valli per raggiungere il regno. Il suo vagabondare non è privo di pericoli: i diversi biomi che attraversa sono pieni di nemici. Il principe persiano ha molteplici talenti che può usare in questo viaggio. Si alternano sequenze di combattimento e sequenze platform, entrambe impegnative almeno quanto Dead Cells: morirai (spesso) e ogni tentativo ti permetterà di fare meglio.

READ  L'avvio di Artemis è preoccupante?

Il protagonista brilla particolarmente per la sua capacità di camminare sui muri. Ciò conferisce verticalità all'esplorazione e apre possibilità per sequenze platform. Camminare sui muri è ancora utile in combattimento. I muri sullo sfondo possono essere cruciali in combattimento poiché consentono all'eroe di aggirare i nemici o schivare i loro proiettili. Un concetto su cui gli sviluppatori sembrano fare molto affidamento. Durante il corso pratico abbiamo potuto vedere due ambienti diversi: il secondo aveva meno muri “portanti”. Lo stesso vale per il primo boss che ha sfondato ripetutamente il muro durante lo scontro.

Il muro non potrà mai aiutarti molto.

Anche se ci vuole del tempo per abituarsi alla capacità di camminare sui muri, Diventa essenziale e persino avvincente una volta compreso. Una sensazione rafforzata dalla struttura generata proceduralmente: durante la grande ora di gioco, nessuno dei nostri tentativi sembrava l'ultimo. Sembra essere il cuore del gameplay progettato dagli sviluppatori e non vediamo l'ora di vedere come hanno lavorato attorno ad esso per renderlo coinvolgente durante il gioco.

Unni contro 1

Camminare sui muri non è l'unico talento che il nostro eroe persiano ha nel suo arsenale. Oltre al doppio salto e allo scatto aereo, il principe ha tutto nel combattente ideale: può bloccare i nemici con un calcio violento, che rimarranno storditi se incontrano un muro o addirittura moriranno se cadono tra gli spuntoni. Il rotolamento gli permette di schivare i colpi e ritrovarsi dietro al suo avversario. Perfetto per pugnalargli la schiena con le sue lame. I suoi pugnali lo accompagnano all'inizio di ogni avventura ma non possono essere sostituiti. Ad esempio, abbiamo potuto provare una spada e un'ascia, ciascuna con una mossa speciale e sequenze diverse.

READ  cet accessoire inédit 2 en 1 indispensabile pour sublimer votre intérieur !

In questo accesso anticipato sono disponibili diversi tipi di oggetti che consentono una maggiore varietà di stili. L'arco, lo strumento primario, può essere sostituito dai chakra. Gli incantesimi integrano l'equipaggiamento garantendo passivi (ad esempio più cure). Più il principe avanza, più potenti sono le cose che recupera: più danni, più oggetti negativi… Dobbiamo muoverci rapidamente sulla mappa per scoprire forzieri o altari sacrificali. Quest'ultimo, per un certo numero di punti vita, offre un bonus. Basta giocare con il fuoco e flirtare con promesse di morte.

Questo non va temuto, anzi: ciò che ti uccide ti rende più forte. O quasi. Durante il tuo viaggio, potresti imbatterti in piani di creazione di armi. Potrai poi consegnarlo al fabbro, che ha preso posto nell'oasi: questo è il centro di partenza, dove tornerai ogni volta che consegnerai le armi. Potrà costruirli per la valuta che troverai anche nel tuo viaggio. Abbastanza per iniziare un'esplorazione approfondita.

Un nuovo videogioco Prince of Persia uscirà nel 2024 e si prevede che sarà mortale

Il principe franco-belga Pierce

A parte Prince of Persia: The Lost Crown, la direzione artistica di Rogue Prince of Persia è stata qualcosa che ha attirato l'attenzione Perché si ispira ai fumetti franco-belgi. Ovviamente non piacerà a tutti. Ma ha il vantaggio di essere funzionale: Ogni effetto è rappresentato sullo schermo con simboli comprensibili a prima vista. Basta sentire il dinamismo del controllo con il controller in mano. Consideriamo volentieri i background descritti, almeno quello dei primi due biomi. C'è da dire che non è rovinato dalle pareti che fanno da supporto ai nostri acrobati poiché poste in secondo piano. A ciò si aggiunge la tensione della musica. Questo dà la sensazione di trovarsi in Persia in guerra. È stato aggiornato e ha uno stile più elettrico. Oltre agli effetti sonori di armi, calci e proiettili di ogni tipo, la colonna sonora si adatta perfettamente al gameplay nervoso di The New Prince of Persia.

READ  I giocatori di MW3 sono scioccati dallo sviluppo degli imbrogli nel gioco

Numero di impressioni

Se i Motion Twin girano al vento con il loro nuovo progetto Windblown, la fiamma del genere è lungi dall'essere completamente spenta. Evil Empire combina in ogni modo le caratteristiche di Dead Cells e ciò che lo ha reso un successo: un impegnativo gioco d'azione e piattaforma destinato ai giocatori che non hanno paura della morte. È molto più stressato della persona che usa i suoi simboli e potrebbe essere da meno se seguisse il suo contenuto, il grande punto interrogativo in questa panoramica. I primi elementi a rispondere con Rogue Prince of Persia in uscita il 14 maggio in accesso anticipato su PC.

Opinione editoriale

Promettente