Settembre 24, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Activision Blizzard, Aeon Must Die, Gearbox… Le notizie commerciali di questa settimana

Notizie di affari Activision Blizzard, Aeon Must Die, Gearbox… Le notizie commerciali di questa settimana

Dati di vendita, acquisti in studio, rapporti finanziari, finestra di trasferimento degli sviluppatori, investimenti… Se questi argomenti ti interessano, sei nel posto giusto. Vi portiamo un aggiornamento sulle notizie di affari della scorsa settimana.

Ecco i giochi più venduti del 2020 in Europa

Activision Blizzard, Aeon Must Die, Gearbox... Le notizie commerciali di questa settimana

ISFE ed EGDF, due associazioni europee degli editori di videogiochi, hanno pubblicato un bilancio dell’industria dei videogiochi nel vecchio continente nel 2020. Un anno speciale in cui i giocatori europei hanno speso complessivamente oltre 23 miliardi di euro, con un aumento del 22% rispetto al 2019 Tra il 2018 e il 2019, l’aumento della spesa è stato solo del 3%. Cinque paesi si concentrano sulla maggior parte delle entrate: Francia, Spagna, Germania, Regno Unito e Italia, con 17,6 miliardi di euro generati, di cui il 44% proviene dal mercato dell’hardware di gioco.Il 40% del mercato dei giochi mobili, il 14% del mercato dei PC e solo il 2% dei servizi di streaming e dei giochi on demand. Più in dettaglio, il 40% delle entrate proviene da beni immateriali (vendita di giochi scaricabili, microtransazioni, ecc.), Il 40% da giochi mobili e il restante 20% dal mercato fisico.

Il rapporto rivela anche i nove giochi più venduti (in unità) del 2020 nel continente europeo. Non sorprende che FIFA 21 sia in testa, seguito da GTA V Eternal e FIFA 20. Ci sono tre nuove funzionalità con Call of Duty Black Ops Cold War (quarto), Animal Crossing New Horizons (5) e Assassin’s Creed Valhalla (8). Ecco l’ordine:

  1. FIFA 21
  2. Grand Theft Auto V
  3. FIFA 20
  4. Call of Duty: Guerra Fredda Black Ops
  5. Animal Crossing: Nuovi Orizzonti
  6. Tom Clancy’s Rainbow Six Siege
  7. Call of Duty: Modern Warfare
  8. Assassin’s Creed Valhalla
  9. Red Dead Redemption 2

Puoi consultare Il report completo è qui.

Gearbox (Borderlands) ha aperto un nuovo studio a Montreal

Activision Blizzard, Aeon Must Die, Gearbox... Le notizie commerciali di questa settimana

Il cambio sta guadagnando slancio. La società ha annunciato l’apertura di un nuovo studio a Montreal, oltre a quello installato in Quebec dal 2015 e lo studio principale in Texas più di vent’anni fa. Alla fine, 250 persone formeranno questa nuova squadra, che porterà il numero totale di dipendenti di Gearbox a 850. Tutte queste piccole persone se ne andranno Lavorare su un franchise di Borderlands e una nuova licenza, sotto la direzione di Sebastien Casey e Pierre-Andre Derry, che avevano già accompagnato gli inizi di Gearbox Studio Quebec.

READ  Lo strumento beneficia di un piccolo extra che lo rende pratico

Ricordiamo che lo scorso febbraio Gearbox è stata acquisita dal gruppo svedese Embracer (THQ Nordic, Koch Media, Deep Silver…) per 1,3 miliardi di dollari. Questa acquisizione non ha cambiato il modo in cui opera lo studio del Quebec, come afferma Pierre-Andre Derry: “La gestione dei progetti, delle risorse umane e delle opportunità di business spetta interamente a Gearbox. Ma abbiamo molta libertà creativa, costruiamo lo studio, la produzione e i team come ci piace. In sostanza, abbiamo carta bianca”., annunciato in colonne Giornalismo.

Gear Box sta attualmente lavorando su Meraviglie della piccola Tina, prevista per l’inizio del 2022. La società pubblica anche giochi sviluppati da studi di terze parti (Goodvalee Homeworld 3e Tribù di Midgard…).

Aeon Must Die riappare nonostante le accuse dei precedenti sviluppatori

Activision Blizzard, Aeon Must Die, Gearbox... Le notizie commerciali di questa settimana

Annunciato nel 2018 e poi messo in evidenza durante State of Play nell’agosto 2020, i successi sono stati annunciati L’eternità deve morire! Non ha dato altre notizie per mesi interi, prima che emergesse la scorsa settimana. Il suo editore è di proprietà di Focus Home Interactive Ritrasmettere il trailer che è già stato presentato, confermando l’uscita del gioco nel 2021… con grande dispiacere dei suoi precedenti sviluppatori. Promemoria, La maggior parte del team di sviluppo si è dimessa e accusataProve e certificati di supporto – Gestione dello studio di giochi in pietra calcarea estone Condizioni di lavoro tossiche e oppressive, tra le altre accuse (ritardato pagamento, rifiuto di indennità di lavoro straordinario e concessione di assenze per malattia, minaccia di licenziamento, “furto” di proprietà intellettuale del gioco…). Focus ha reagito pubblicando, il 7 agosto 2020, affermazione Che ha promesso di indagare sulla questione e prendere le misure appropriate.

Leggi anche: Aeon Must Die: il management dello studio accusato di “crisi, molestie, abusi e corruzione” da ex dipendenti

READ  Venduto da Xiaomi, questo sconto è pazzesco (tramite Amazon)

Un anno dopo, la situazione chiaramente non è risolta. Gli ex sviluppatori di Aeon Must Die, che da allora hanno formato un nuovo studio chiamato Mishura Games, hanno condiviso la loro confusione su Twitter. : “Le questioni legali relative alla situazione non sono state risolte e di conseguenza sono emerse altre questioni”, ha aggiunto.-Possiamo leggere? Dicono che la proprietà intellettuale di Aeon Must Die è ancora in discussione, il marchio del gioco è inesistente, Focus non ha realizzato la situazione come promesso e non sono stati pagati per il loro lavoro sul trailer e sulla maggior parte dell’animazione del gioco.

Da parte sua, Focus (via industria dei giochi) che un audit sociale è stato condotto da due società indipendenti : Uno è internazionale e l’altro è l’Estonia. “Nessuna accusa contro l’amministrazione del calcare è stata confermata”.Indica la messa a fuoco. L’editore assicura inoltre di non imporre mai una “crisi”: “Limestone e Focus hanno deciso di estendere lo sviluppo del gioco (che era previsto per l’inizio del 2020, ndr) per dare ai team il tempo di rilasciare un gioco di alta qualità in buone condizioni. Inoltre, Focus ha aumentato il budget per garantire il corretto sviluppo del progetto”, ci è stato detto.

Gli ex sviluppatori di giochi mantengono ancora la loro posizione, in base al quale la situazione non è risolta. Dicono di aver cercato di raggiungere un accordo sia con Limestone che con Focus, ma non hanno avuto notizie dall’editore dall’agosto 2020 e dal loro ex datore di lavoro dallo scorso maggio.

Activision Blizzard: la California condanna la distruzione delle prove

Activision Blizzard, Aeon Must Die, Gearbox... Le notizie commerciali di questa settimana

Il mese scorso, il Dipartimento per l’occupazione e l’edilizia equa della California (DFEH) ha intentato una causa contro Activision Blizzard, che dovrà rispondere alle accuse di sessismo, discriminazione e bullismo. Come accennato AxiosQuesta denuncia è stata aggiornata lunedì scorso e non parla più di “dipendenti” ma di “lavoratori”. Termine che consente di includere i certificati dei subappaltatori e degli altri dipendenti il ​​cui contratto di lavoro è a tempo determinato.

Da leggere anche: Blizzard: Il presidente si dimette!

La versione aggiornata della denuncia afferma inoltre che Activision Blizzard non ha collaborato con DFEH nella sua indagine, citando, ad esempio, accordi di non divulgazione che richiedono ai dipendenti di parlare con l’azienda prima di andarsene. Contatta l’agenzia governativa o scegli di appellarti allo studio legale WilmerHale, che è considerato un movimento antisindacale e troppo vicino alla direzione. Anche il dipartimento delle risorse umane dell’editore è accusato di aver distrutto documenti relativi alle indagini, in violazione dei suoi obblighi.

READ  notizie | Cavità gigante scoperta nella Via Lattea

in colonneIGNUn portavoce di Activision Blizzard nega le accuse. “Abbiamo adottato le misure necessarie per preservare tutte le informazioni utili alle indagini del Ministero dell’Istruzione e dell’Istruzione Superiore”, assicura l’editore, che coglie l’occasione per ricordare alcuni dei cambiamenti che sono stati fatti nelle ultime settimane: modifiche al personale dirigente, maggiore trasparenza sull’equità retributiva, riorganizzazione delle procedure di assunzione … Inoltre, Activision Blizzard annuncia di aver “Ho fornito prove evidenti che (il gruppo) non pratica la disparità di retribuzione di genere o promozione, che c’è sempre più diversità tra i leader e che un numero crescente di donne sta occupando posizioni dirigenziali nell’azienda”.

E come promemoria, più di 3.000 dipendenti Activision Blizzard si sono iscritti lettera aperta Richiedere cambiamenti all’interno dell’azienda. gruppo, presente su TwitterHa detto che le sue richieste non erano ancora state soddisfatte.

In breve nelle notizie economiche di questa settimana

  • Bungie ha annunciato che dalla sua separazione da Activision nel gennaio 2019, 20 milioni di altri giocatori ci hanno provato Destino 2. Il gioco è passato gratuitamente nell’ottobre 2019 e il gioco darà il benvenuto alla sua prossima espansione, affascinante regina22 febbraio 2022.
  • Lance Barr, progettista NES e SNES, annunciare La sua partenza da Nintendo dopo 38 anni con il produttore giapponese. Ha detto che ha intenzione di “passare ad altri progetti”.
  • Disponibilità di EA gratuitamente Cinque brevetti tecnologici Dedicato all’accessibilità nei videogiochi, che ora può essere utilizzato da tutti gli sviluppatori. Tra questi brevetti c’è il sistema ping utilizzato in Leggende Apex.