Maggio 26, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

A San Paolo, “gli elettori di Jair Bolsonaro non si abituano a questo risultato”

A San Paolo, “gli elettori di Jair Bolsonaro non si abituano a questo risultato”

All’incrocio di una via dello shopping a Mooca, un quartiere benestante e borghese della parte orientale di San Paolo, due amici sedevano al bancone di “Lanchonetti”, un tipico fast food brasiliano. Guilherme Fullmann e Cayo Regonato, residenti della zona, parlano e fanno uno spuntino in un pomeriggio di ottobre, il giorno dopo le elezioni presidenziali.

“Ho trovato i due uomini molto sconvolti dalla situazione”, ha subito allentato Guilherme Fullmann, fino a far venire in mente l’idea della sua imminente partenza per la Florida (USA) o l’Australia. Il loro presidente, Jair Bolsonaro, è stato sconfitto per un soffio dal suo rivale Luiz Inacio Lula da Silvaplurale 49,1% dei voti contro il 50,9% per il ritorno del presidente di sinistra.

Guilherme Fullmann e Cayo Regonato, il 31 ottobre 2022, in un ristorante nel quartiere Mooca di San Paolo (Brasile).  (VALENTINO PASQUESOONE / FRANCEINFO)

“Tante persone che hanno votato per Lola… siamo inconsolabili”affidare Guilherme Vollmann, statura maestosa. “Sono deluso. Gente del sud [du Brésil, où Jair Bolsonaro a réalisé ses meilleurs scores] Non accettarlo”. Seduto accanto a lui c’è il suo amico Caio Rigonato, che condivide tutto ciò che dice. ‘È scandaloso’Afferma che questo emarginato è stato preso “Disperazione” Quando i risultati saranno annunciati domenica sera.

I due uomini da soli riassumono i sentimenti di molti elettori in questo nascente collegio elettorale, tra disgusto per le accuse di corruzione rivolte a Lula, dubbi sulla credibilità delle elezioni e profonda delusione. A Moca la speranza per un presidente di estrema destra era la maggioranza: Jair Bolsonaro Ha ottenuto il 58,5% dei voti lì, uno dei suoi migliori risultati nella città più grande del paese, secondo il quotidiano Giornale (in portoghese).

In questa trafficata strada di Mooca, un quartiere dove grandi condomini si affacciano su semplici case colorate, il bolsonarismo è (quasi) in ogni negozio. “Non riesco ad abituarmi a questo risultato”Luciano Bazin Pinheiro, meccanico di 48 anni, respira con le mani inzuppate di grasso. Jair Bolsonaro “peggio di altri” Secondo questo brasiliano che voleva a tutti i costi impedire il ritorno al potere di Lula. “Non avevo più un lavoro quando era al potere” Nel primo decennio del ventunesimo secolo, dice. “Con Bolsonaro il livello del lavoro è tornato ai tempi di Cardoso”E il Il predecessore dell’ex presidente rieletto di sinistra.

Luciano Bazin Pinheiro, garage, Le 31 ottobre 2022, à Mooca, à & nbsp;  San Paolo (Brzel).  (VALENTINO PASQUESOONE / FRANCEINFO)

Vicino a questi negozi, Edwarda è venuta a prendere i suoi due figli davanti alla scuola elementare del quartiere. Questa rappresentante di vendita brasiliana di 27 anni si descrive come “Molto deluso e triste” dopo il risultato del sondaggio. “Siamo uomini d’affari di destra. Il governo che ci aspetta è in pericolo”il residente è giudicato da grandi bicchieri circolari. Avic Jair Bolsonaro, “Avevamo agevolazioni fiscali, molto più di quelle che avevano sotto il Partito Laburista”, Movimento Lola, dice. “Con lui paghiamo le tasse anche per respirare”.

A Mooca, il voto di Bolsonaro è allo stesso tempo un voto di profonda convinzione e disapprovazione: questo, colossale, Lula, dopo la sua reclusione per corruzione passiva e riciclaggio di denaro. Le accuse sempre respinte. La sua convinzione e l’operazione Lava Jato che lo ha esposto sono state ribaltate Un massiccio scandalo di corruzione che ha coinvolto molti politici brasiliani ha presentato gravi squilibri e fatti di collusione. In ogni caso, questi elettori ricordano solo una cosa: i 580 giorni di reclusione del leader di sinistra, tra aprile 2018 e novembre 2019.

Ivani e suo marito Mauricio Miranda, il 31 ottobre 2022, in un centro commerciale a Mooca, San Paolo (Brasile).  & nbsp;  (VALENTINO PASQUESOONE / FRANCEINFO)

“Sono un po’ sconvolto, perché Lula e Labour hanno una lunga storia di corruzione”E il Mauricio Miranda ammette di aver pranzato in uno spazioso centro commerciale nella regione di Moca. Il suo voto per Bolsonaro è stato legato per la prima volta “La storia di Lola, al suo record di corruzione”Questo pensionato di 69 anni insiste. “Troviamo un capo corrotto”, Aggiunge la moglie Ivani, insegnante in pensione.

A pochi tavoli, anche una coppia di pensionati, Miriam Alves Gabi e Jose Gabi, ha votato contro la corruzione e non per l’ex soldato. “Bolsonaro non è perfetto, ma in questo momento rivedere Lola con tutta la sua banda… sono molto deluso”, dice Miriam, 72 anni, ex architetto. La loro situazione non è cambiata sotto la presidenza di Bolsonaro, ma con Lula, “Mi preoccupo per i miei figli e nipoti se la corruzione continua”. “C’è una mafia dietro Lula, è terribile”.E il Accusa suo marito, Jose.

Miriam e Jose nutrono dubbi sulla credibilità del risultato di domenica, così come il loro candidato “insistere su” durante la campagna Potenziale frode infondata durante il voto elettronico. Jose Barbosa, non ha più bisogno di persuasione. Per questo dipendente di un negozio di alimentari a Mooca, “Sì, naturalmente, Elezione rubata. prova? “Ho appena conosciuto Bolsonario.” nel vicinato.

Jose Barbosa, il 31 ottobre 2022, nella regione di Mooca, a San Paolo (Brasile).  & nbsp;  (VALENTINO PASQUESOONE / FRANCEINFO)

Alla domanda sulle sue preoccupazioni per l’imminente mandato di Lula, il brasiliano ha risposto con sicurezza che il leader rieletto “Non assumerà la presidenza il 1° gennaio”.. Perché secondo lui “SNessuno accetta il risultato.. 50 anni, sigaretta in mano, si dice “Pronto a tutto” Versare “Difesa [son] votazione” Promette di fingere. Si spinge fino a menzionare i pericoli di a “Guerra civile” entro gennaio.

Un po’ più lontano da questa strada, Luis Eduardo teme l’insorgere del caos in Brasile, “Con questa indignazione della popolazione.” Anche lui, avendo Lula riconosciuto colpevole di corruzione, ha votato per Jair Bolsonaro, e ha anche i suoi dubbi sull’affidabilità del voto elettronico. Ma “Non posso dire nulla sulla frode perché non posso provarlo”, Questo gestore di caffè, “E’ stato costretto ad accettare il risultato”. La maggioranza degli elettori di Bolsonaro e lo stesso presidente, in silenzio da domenica sera, faranno lo stesso?

READ  attenzione aux fausses immagini qui circulent sur les réseaux sociaux