Maggio 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Vincitori in OKC, i Mavericks si regalano due game point!  • Pallacanestro statunitense

Vincitori in OKC, i Mavericks si regalano due game point! • Pallacanestro statunitense

Pur rimanendo vittorioso in Gara 4, Mark Daigneault ha finalmente mescolato la sua formazione titolare, con Isaiah Joe al posto di Josh Guede. Una scelta che inizialmente ha dato i suoi frutti visto che OKC ha iniziato la partita con un vantaggio di 8-2. Ma i Mavericks hanno risposto immediatamente con un parziale di 9-0 prendendo il controllo della partita.

Luka Doncic sembra essere in buona forma fisica e, al suo fianco, Derrick Jones Jr. è l’uomo di questo primo quarto con 10 punti, inclusi due canestri da 3 punti. PJ Washington viene subito bloccato dai falli e Jason Kidd tenta un tiro con Jaden Hardy, che deve ancora giocare nella serie. Con una linea difensiva senza precedenti, i Mavericks erano avanti 24-22 dopo 12 minuti.

Luka Doncic interpreta il leader con due caviali in Dereck Lively II Alley-oops. Hardaway e Irving segnano una tripla, e i Mavericks strappano il break alla prima di servizio: 40-27.

Chet Holmgren può essere apprezzato per il suo stile e il suo tocco, ma Derrick Jones è intoccabile. L’ex schiacciatore dei Bulls mantiene il gap, mentre la difesa dei Mavericks cattura l’attenzione. Con 3 punti di scarto Doncic porta il differenziale a 15 punti! Abbiamo dovuto aspettare il risveglio di Shai Gilgeous-Alexansir e una grande schiacciata di Jalen Williams su Daniel Gafford affinché OKC tornasse sotto i 10 punti. Solo che Josh Green, con un clic, manda tutti negli spogliatoi con questi 10 punti in vantaggio: 54-44.

Fino a 18 punti avanti!

Di ritorno dagli spogliatoi, la difesa di Dallas ha confermato il controllo della partita, ei Thunder hanno avuto difficoltà a segnare. Infatti solo Gilgeous-Alexander trova la via del canestro…

READ  COUPE DE FRANCE - Pierre Talmont, allenatore Vannes OC: contro il PSG "non fermeremo l'autobus sopra ogni cosa"

L’infortunio alla mano di Luka Doncic non ha smorzato l’entusiasmo dei suoi compagni di squadra, e Washington ha proseguito con una schiacciata e una tripla all’angolo per ripristinare il vantaggio di 14 punti: 65-51. Luka Doncic e Josh Green aprono la strada, ed è Kason Wallace a tenere in vita i Thunder, dirigendosi verso l’ultimo quarto: 79-67. Il momento in cui Luka Doncic ha scelto di uccidere la partita. Lo sloveno segna otto punti di fila all’inizio del quarto quarto, costringendo Daigneault al timeout immediato: 89-71. Questa è la lacuna più grande della partita.

L’allenatore dei Thunder trova le parole giuste, visto che i suoi giocatori hanno risposto con un parziale di 10-0 su Lou Dort, sul passaggio e sulla tripla. È stato il turno di Jason Kidd di prendersi un timeout e un tiro libero di Gafford ha fermato l’emorragia. Meglio ancora, un’altra tripla di Washington ci permette di raggiungere nuovamente la soglia dei 10 punti. Daigneault riavvia Hack-a-Lively, ma non è così efficace come in Gara 4. Anche se Gilgeous-Alexander e Holmgren mantengono alta la suspense, la reazione di Doncic a Gilgeous-Alexander convalida la vittoria dei Mavericks, che tengono un 104-92 protagonista di questo incontro cruciale.

Cosa ricordare

– Josh Guede è tra i titolari. Lottando nella serie, lo skipper australiano ha iniziato la partita in panchina. Per cancellare il gioco e liberare spazio, Mark Denault ha preferito Isaiah Joe. Una scelta che ha confermato a inizio ripresa. Per quanto riguarda Gedi, ha giocato solo 12 minuti, ma ha segnato 11 punti.

-L’effetto di coppia Gafford-Liveley. Con il ritiro di Maxi Kleber, Kidd ha cambiato i suoi piani e punta maggiormente sulla posizione 5. Con la loro capacità di giocare dietro la difesa, ma anche la loro protezione del cerchio, Daniel Gafford e Derek Lively II influenzano le discussioni. Stasera hanno totalizzato 20 punti, 17 rimbalzi e 4 stoppate.

READ  In un clima soffocante, gli Stati Uniti stanno eliminando l'Iran

Oklahoma City / 92 Schermate Seguiti
Giocatori minuto Schermate 3 punti LF EHI Dott T PD piede interno Bambino ct +/- punti valutazione
C. Holmgren 39 11/5 1/5 2/2 1 3 4 1 0 0 1 1 -10 13 12
È andato in giro. Williams 39 13/6 0/3 0/0 1 5 6 3 3 3 0 0 -12 12 17
S. Gilgeous Alexander 43 22/12 2/4 4/6 0 6 6 8 3 2 3 1 -3 30 32
Sono Joe 22 2/9 2/8 0/0 1 2 3 0 2 0 0 0 -9 6 2
El Dort 38 4/11 2/8 2/2 1 5 6 4 4 2 1 0 -12 12 16
Jay. Williams 10 1/3 1/3 0/0 0 1 1 1 1 0 0 0 0 3 3
O fare 0 0/1 0/1 0/0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 -1
UN. Wiggins 11 1/2 0/0 0/0 3 1 4 1 0 1 1 0 -2 2 6
Cavolo Gedi 12 5/8 1/3 0/0 1 2 3 2 0 0 0 0 -3 11 13
C. Wallace 27 1/7 1/5 0/0 0 0 0 0 2 0 0 0 -9 3 -3
37/87 10/40 8/10 8 25 33 20 15 8 6 2 92 97
Dallas / 104 Schermate Seguiti
Giocatori minuto Schermate 3 punti LF EHI Dott T PD piede interno Bambino ct +/- punti valutazione
PJ Washington 37 4/9 2/7 0/0 2 8 10 4 3 1 3 0 +11 10 17
Dott.. jones jr 28 7/9 3/5 2/2 0 1 1 1 2 1 0 1 +7 19 21
Dott.. Gafford 25 4/4 0/0 1/2 1 6 7 1 3 0 1 1 -10 9 16
K. Irving 39 11/5 2/2 0/0 2 0 2 4 2 1 1 0 +12 12 12
L. Doncic 41 22/12 11/5 2/3 0 10 10 11 3 0 3 1 +13 31 39
T.Hardaway Jr 12 2/6 1/3 0/0 0 1 1 0 0 0 1 0 +5 5 1
Dott.. Vivace II 23 3/4 0/0 5/6 3 7 10 1 3 1 3 1 +22 11 19
J. Verde 18 2/6 1/5 0/0 1 1 2 3 0 1 1 0 +2 5 6
Dott.. Axum 0 0/0 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
AG Lawson 0 0/0 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1
J. Hardy 15 1/5 0/2 0/0 0 3 3 2 1 0 1 0 -2 2 2
40/76 14/35 13/10 9 37 46 27 17 5 14 5 104 134

Come si leggono le statistiche? min=minuti; Tiri = Tiri riusciti / Tiri tentati; 3 punti = 3 punti / tentativo da 3 punti; LF = Tiri liberi effettuati/Tiri liberi tentati; O = rimbalzo offensivo; D = Rimbalzo difensivo. T = Rimbalzi totali; Pd = aiuta; Fte: errori personali; Int = intercetta; BP = palline perse; ct: contro; +/- = differenza punti quando il giocatore è in campo; punti = punti; Valutazione: la valutazione del giocatore viene calcolata attraverso azioni positive – azioni negative.