Febbraio 26, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Una decisione che potrebbe cambiare tutto nel mondo dei videogiochi!

Ciao giocatori e fan della cultura pop! Hai sentito della decisione dello Shinee Show? Hanno deciso di rimuovere tutte le microtransazioni dal loro gioco Inkbound, dopo aver realizzato che la maggior parte dei giocatori lo odiava. Sì, è raro vedere uno sviluppatore indipendente prendere una decisione del genere, ma rappresenta una vera boccata d’aria fresca nel settore dei giochi.

In un comunicato pubblicato su Steam, lo sviluppatore ha spiegato che questa decisione è stata presa a causa di un cambiamento di opinione tra i giocatori e l’industria, che tende ad opporsi alla presenza di queste funzionalità. Hanno persino fissato una data, il 27 ottobre 2023, per rimuovere completamente la monetizzazione dal gioco.

Ciò non sorprende molte persone, poiché la maggior parte delle opzioni di monetizzazione sembrano forzate per i giocatori e di solito si riducono a oggetti cosmetici. Al lancio di Inkbound, Shiny Shoe ha introdotto due funzionalità di monetizzazione in-game per supportare il continuo sviluppo del gioco. È una strategia comune, ma dimostra anche quanto siano devoti i tifosi.

Hanno anche promesso ricompense aggiuntive per i giocatori che hanno già speso soldi per supportare il gioco, il che è comunque carino da parte loro, giusto?

La comunità dei giocatori all’inizio era chiaramente diffidente, chiedendosi se ci fosse un “problema”, ma la maggior parte ha applaudito la mossa. Ci sono molti messaggi positivi e congratulazioni per il post originale di Steam. Un giocatore ha addirittura definito la decisione una “enorme vittoria per gli sviluppatori”, mentre un altro l’ha definita “un’ottima scelta”.

Tuttavia, il post ha ricevuto più di 50 pagine di commenti, la maggior parte dei quali di incoraggiamento da parte della community. L’ultimo commento è stato di un fan che ha detto: “Questo gioco è passato da fantastico a fantastico”. “Francamente sono d’accordo con lui.

READ  Un Nintendo Switch 2 senza retrocompatibilità? Take-Two (GTA 6) Preoccupati!

È davvero piacevole vedere gli sviluppatori ascoltare la community e prendere decisioni che siano nel migliore interesse dei giocatori. Ci auguriamo che altri seguano questo esempio in futuro. Ad ogni modo, questa è un’ottima notizia per la scena dei giochi. Forza, vado a giocare a Inkbound!