Febbraio 25, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Un dispositivo HiFi democratico, versatile e delicato sulla pelle

Un dispositivo HiFi democratico, versatile e delicato sulla pelle

L’etichetta polacca Taga Harmony per alcuni anni è riuscita ad affermarsi bene nel mercato musicale in Francia e guadagnarsi una buona reputazione. Tuttavia, non riposa sugli allori. A proposito, è ancora molto prolifico con prodotti ben mirati e di alta qualità a prezzi accessibili. Vediamo se questo viene confermato nuovamente con il nuovo amplificatore HiFi compatto HTA-800B.

Taga Armonia HTA-800B

Tipo: amplificatore stereo
Lavis de en mag: stella verdestella verdestella verdestella verdestella grigia (4/5)
Prezzo: 700

>>> Trova tutto quello che abbiamo I test sono nelle nostre guide E.T Riviste online

Lo stereo integrato HTA-800B si colloca logicamente nella famiglia Taga tra l’HTA-600B e l’HTA-1000B che abbiamo testato insieme. Fa ancora parte del livello base, che si riflette nel suo prezzo di 700 euro. Afferma una potenza nominale di 2 x 50 watt contro 2 x 30 watt per l’HTA-600B e 2 x 105 watt per l’HTA-1000B. È come i suoi simili, un amplificatore ibrido con valvole e transistor; Il loro aspetto generale riprende con l’aggiunta di alcune differenze.

Sulla parte anteriore dell’HTA-800B, una grande finestra in plexiglass, a forma di sorriso, ora un segno distintivo degli amplificatori Taga Harmony, mostra i tubi di preamplificazione illuminati di arancione all’interno di un decoro a specchio. La campana del suono, gli interruttori della custodia e i quadranti sono tutti in metallo e lavorati con precisione, così come il frontalino in alluminio spazzolato da 8 mm. L’estetica non è particolarmente ricercata, ma rispetto al Taga HTA-600B sembra esserci un vero progresso in termini di qualità delle finiture.

Il dispositivo accetta sei sorgenti di cui due digitali (coassiale e ottica), una fono MM e una Bluetooth: un ingresso audio USB aggiuntivo sarebbe stato l’ideale.
Viene fornito un bellissimo telecomando in metallo. C’è un jack per le cuffie. Sono disponibili controlli di tono per bassi e alti, nonché una modalità “loudness” e una modalità “live” per disattivarli tutti. Quindi il lato pratico e divertente non è stato dimenticato.

READ  Microsoft chiede scusa per Windows Phone... e anch'io

Backtest HTA 800B su Mag 2

Costruzione semplice, pratica, intelligente e seria

Se i tubi sulla parte anteriore sono un po’ eccentrici, non sono lì per fare i numeri come abbiamo già visto altrove. Abbiamo verificato che i due doppi fusibili 6H3N funzionano bene come fase introduttiva.

Il Taga HTA-800B non è un dispositivo sofisticato. I suoi pannelli della carrozzeria non sono molto spessi, ma sono realizzati con molta applicazione, rigore, soluzioni intelligenti e informate, in modo che la qualità del suono sia presente. Il suo trasduttore è un modello toroidale di dimensioni corrette (10 cm di diametro e 6,5 cm di altezza). Seguono le normative ei condensatori di filtro principali (2 x 10.000ºF a 63 V) si trovano in una camera isolata. Gli stadi di potenza utilizzano veri e propri transistor e non ultimi: una coppia di modelli Toshiba (2SA1943 e 2SC5200) per canale, in configurazione push-pull di Classe A/B, montati su un solido radiatore in alluminio.

L’elaborazione digitale è affidata al chip di conversione da Tecnologia di espansione di HangzhouMS4344, tipo 24-bit/192kHz, accompagnato dall’interfaccia MS8416.

Ma cosa fa la polizia?

Il Taga HTA-800B non ha un DAC USB integrato o un driver di rete. Ma queste unità sono in articoli separati nel catalogo del marchio. In contemporanea all’amplificatore abbiamo potuto utilizzare nei nostri test il broadcaster TWA-10B (280 euro), di cui abbiamo già pubblicato un test, l’USB Hi-res DAC DA-400 (300 euro) e il lettore CD -Audio TCD-50 (550 euro) che riserviamo per un banco di prova in futuro.

Il DAC USB e il dispositivo di streaming utilizzano esattamente la stessa scatola. Sono due dispositivi molto compatti e discreti. Il lettore CD è di dimensioni standard e lì, in termini di estetica dell’unità, c’è poco di cui lamentarsi. Con l’amplificatore e il driver affiancati, o uno sopra l’altro, notiamo che le finiture in alluminio spazzolato delle loro interfacce non sono del tutto simmetriche. La differenza rimane lieve. D’altra parte, la linea lo è molto meno. Le iscrizioni sono molto piccole, un po’ grigie e difficili da leggere sull’HTA-800B. Quelli sul TCD-50 sono color crema e molto più grandi e più leggeri.

READ  È l'ultimo giorno, non perderti il ​​piano mobile da 80 GB a 9,99€ per LIFE su rete Orange o SFR!

Fortunatamente, questa leggera mancanza di unità visiva non si traduce in una mancanza di unità vocale. Al contrario, sembra che ci siano prove reali nel design tecnico dell’elettronica di Taga Harmony. Riteniamo che sia stato oggetto di ampi miglioramenti, basandosi su standard sonori reali per abbinarsi perfettamente tra loro e rispondere alla visione di un sistema coeso, musicale ed efficiente posseduto dai suoi progettisti.

Back test dell'HTA 800B su Mag 3

Subwoofer attivo, ultra confortevole e senza filtri

Sul campo, il Taga HTA-800B è un amplificatore Hifi con un pugno. 2 x 50 watt non sembrano avere un limite. È in grado di pilotare altoparlanti di grandi dimensioni e raggiungere livelli di volume elevati che probabilmente attirerebbero fulmini nel vicinato.

L’equilibrio timbrico è abbastanza fisiologico, con bassi perfettamente rotondi e carnosi oltre ad alti brillanti e decisi. Questo amplificatore ha personalità, non è completamente neutro. Può essere più stabile nei bassi e più morbidezza e definizione complessive. Ma nel complesso, le sue prestazioni sono abbastanza buone per un dispositivo nella sua categoria di prezzo.

Anche se questo significa indulgere in qualche eccesso occasionalmente, il Taga HTA-800B favorisce la spontaneità e l’energia. È dinamico. Con lui si nota sempre il ritmo della musica. Anche se le estremità dello spettro vengono leggermente sottratte, la gamma media non viene cancellata o silenziata. I suoni hanno una presenza mentre l’ologramma ha una grande ampiezza.

In sintesi

Con una struttura sonora ben congegnata, acusticamente ottimizzata e con un livello di equipaggiamento apprezzabile per il suo prezzo, l’Hifi Taga Harmony HTA-800B offre prestazioni decenti. Richiede solo 2 x 50 watt, ma non è a corto di riserva. È in grado di pilotare la maggior parte degli altoparlanti senza difficoltà e seduce con la sua riproduzione del suono muscolosa e luminosa.

READ  Final Fantasy 16 : "nous sommes dans la dernière ligne droite" - Actu

Il Taga Harmony HTA-800B è stato sezionato da ON-mag

>>> LEGGI ANCHE: Tutto quello che abbiamo Test degli altoparlanti

impostare

  • Tipo: amplificatore stereo
  • Assemblaggio: ibrido, preamplificazione valvolare (2x 6H3N) e amplificazione a transistor di classe A/B
  • Potenza: 2 x 50 watt a 8, 2 x 80 watt a 4
  • Convertitore integrato: 24 bit / 192 kHz
  • Ingressi: 2x linea, MM Phono, digitale coassiale, digitale ottico, Bluetooth 4.0
  • Uscite: preamplificatore, cuffie (150 mW a 16 ohm), morsettiere per una coppia di altoparlanti
  • Risposta in frequenza: 20Hz – 20kHz a 0,5dB
  • DHT: 0,5%
  • Rapporto segnale/rumore: 80 dB
  • Telecomando in dotazione
  • Dimensioni: 43 x 11,5 x 33 cm
  • Filamenti: 8,2 libbre
  • Prezzo: 700
  • Sito web del marchio: www.tagaharmony.com

Vedemmo