Giugno 23, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

UEFA Champions League – Robert Lewandowski vede una tripletta e lancia il Barcellona contro il Viktoria Plzen

UEFA Champions League – Robert Lewandowski vede una tripletta e lancia il Barcellona contro il Viktoria Plzen

Il Barcellona trova felice la Champions League. I giocatori di Xavi hanno iniziato la loro campagna europea con una vittoria schiacciante sul Viktoria Plzen mercoledì nella prima giornata del Gruppo C (5-1). Frank Casey ha aperto le marcature (13), Robert Lewandowski si è fatto una tripletta (35, 45 + 3, 67) mentre Jan Sikora ha abbassato il punteggio (44) e Ferran Torres si è unito alla festa (70). I catalani confermano il loro promettente inizio di stagione, ma la sfida sarà più pericolosa entro una settimana in casa del Bayern, che ha battuto contemporaneamente l’Inter (0-2).

Offensiva fin dai primi secondi, i blaugrana hanno dato subito da fare per difendere il timido campione della Repubblica Ceca, che ha dovuto superare tre turni di qualificazione prima di approdare alla fase a gironi. Ousmane Dembele, così come l’attivissimo Sergi Roberto, ha colpito duro sulla destra. Tuttavia, l’ex Rennes ha effettuato anche un passaggio lungo e molto debole nei confronti di Jules Conde, un insolito difensore centrale sinistro, che è stato superato dall’attaccante ceco Tomas Khoury nel cerchio centrale prima di ripiegare davanti a lui. Distretto (8).

Champions League

Perché il Barcellona è caduto di nuovo nelle crepe del fair play finanziario?

Ieri alle 22:25

Tuttavia, i due francesi del Barcellona hanno rapidamente dimenticato questo avvertimento, perché Dembele ha calciato un calcio d’angolo e ha lasciato cadere la palla in testa a Conde da sei metri per una rimessa laterale che ha permesso a Casey di aprire le marcature da distanza ravvicinata (1-0, 13) . L’ivoriano ha aperto il suo studio con la sua nuova squadra e ha lanciato la bella serata catalana. L’ex Milan tenta ancora una volta la fortuna con una rimonta radente, ma Jindrich Stanek la coglie indenne (22).

READ  «Manchester United m'a trahi» / Angleterre / Manchester United / SOFOOT.com

Il Barcellona è un impero in attacco, non in difesa

La partita è quasi cambiata quando l’arbitro ha assegnato un rigore a Plzen dopo aver visto Andreas Christensen afferrare John Mosquera. Anche il difensore danese sarebbe stato espulso ma il VAR è intervenuto e ha invece punito l’attaccante per aver dato una gomitata all’avversario e il rigore è stato finalmente annullato (26). Riprendendosi da questo terrore, il Barcellona ha attaccato rapidamente e Lewandowski ha raddoppiato la sua scommessa con un tiro centrale perfettamente preciso (2-0, 34).

Il marcatore sequenziale polacco, disponibile, turbolento e tecnicamente molto a suo agio, ha anche permesso alla sua squadra di riprendere il riposo con un colpo di testa su cross di Dembele prima dell’intervallo (3-1, 45+3). Viktoria Plzen aveva già abbassato il punteggio in uno dei suoi rarissimi attacchi con Sikora su cross di Vaclav Jemelka (44°).

Lewandowski Puoi triplicare

Gerard Pique ha sostituito Sergi Roberto nel periodo di recupero e Conde si è spostato alla destra della difesa del Barcellona (46° posto). Gli uomini di Xavi sono stati in grado di rivelare con calma il loro gioco offensivo e Lewandowski ha recuperato palla segnando un tiro fondamentale vicino al palo sinistro di Stanek, che al Camp Nou non se lo meritava e ha realizzato molti palloni (4-1, 67° ). ).

Entrato in gioco al posto del più riservato Ansu Fati, Torres ha approfittato dello scoop di Dembélé per mettere la palla sotto la traversa con un superbo tiro pivot in volata (5-1, 71). Il Barcellona ha svolto il suo compito quotidiano superando in astuzia l’avversario più debole in un girone molto difficile. Le prossime partite saranno di diverso calibro, soprattutto contro il Bayern che lo scorso anno gli ha inflitto due pesanti sconfitte per 3-0 prima di essere espulso dalla fase a gironi. Ma questa volta Lewandowski sarà dalla parte catalana.

lega

Barcellona Imperiale, Siviglia nella nebbia

09/03/2022 alle 20:53

lega

Marcos Alonso si unisce al Barcellona per una stagione

02/09/2022 alle 22:02