Ottobre 6, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Tutta la bandiera LG in Oled ma non senza intoppi

All’IFA 2022 siamo stati in grado di conoscere da vicino e di persona la bestia, l’LG Oled Flex (LX3), un monitor/TV da gioco in grado di piegarsi o aprirsi a piacimento.

Fonte: Frandroid

Questo IFA 2022 celebra il suo grande ritorno. Come spesso accade, lo spettacolo di Berlino si è trasformato in una festa con schermi, TV e schermi. Lo stand di LG, uno dei più grandi (dietro Samsung e il suo cubo), occupando da solo un’intera sala, presenta alcuni dei prodotti più interessanti da vedere, come i pannelli 8K e uno schermo flessibile, l’LG Oled Flex.

Se preso rapidamente in mano su Forza Horizon 5, utilizzando Xbox Series X, lo schermo ha chiaramente scarso effetto. Ritroviamo tutte le qualità dei generici pannelli OLED dell’LG C2 ad esempio (anche il frontale gli è molto vicino), ma con una piccola torsione di curvatura di 900 R.

Navigazione fastidiosa

Il modello che abbiamo visto non era accompagnato dal telecomando, ma, in linea di principio, era fornito. Abbiamo dovuto affrontarlo con un pulsante centrale sotto il tabellone. Questa opzione offre cinque opzioni: toccalo, scorri a sinistra, a destra, in alto o in basso. La pressione semplice o prolungata non svolge le stesse funzioni.

Ovviamente puoi cambiare la curvatura usando il cursore previsto per questo, da 0 a 100% con un alias ogni 5 punti. Sebbene questo elemento dell’interfaccia funzioni bene, ho scoperto che non era il sistema più intuitivo. Soprattutto quando si accede alla classica interfaccia WebOS. Lì, l’intersezione direzionale è molto limitata. Ad esempio, non c’è alcuna opzione per chiudere il menu, costringendoti ad aspettare stupidamente o riavviare il gioco con un enorme oggetto HUD.

READ  Il primo europeo a mettere una cornea artificiale su un paziente cieco

Portare avanti gli aspetti fastidiosi del prodotto, nonostante il suo piede ben radicato, dà l’impressione di fragilità quando si maneggia la lastra per sollevarla ad esempio. A priori è solo un’impressione data la versatilità del dispositivo.

Stampa in gioco

Oltre a queste semplici note, siamo stati in grado di suonare in una stanza rumorosa e la prima cosa che salta all’occhio è che la griglia dell’altoparlante alla base del supporto fa bene il suo lavoro. Sentivo bene il rombo delle macchine Forza Anche se la musica intorno a me.

Ciò migliora l’immersione, così come la curvatura dello schermo che ti consente di approfondire il mondo dei videogiochi che hai scelto. Possiamo già vederci sfruttare appieno questo bozzolo digitale. Risoluzione importante, anche a breve distanza, non avevo voglia di vedere i pixel o di rilevare troppi fastidiosi riflessi sul pannello. Anche questo è un buon punto, soprattutto per Oled.


Per seguirci, ti invitiamo a Scarica la nostra app per Android e iOS. Puoi leggere i nostri articoli e file e guardare gli ultimi video su YouTube.