Marzo 2, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

The Elder Scrolls V: Skyrim

Ciao banda! Se ti sei mai chiesto come sarebbe The Elder Scrolls V: Skyrim con oltre 2.000 mod, ma hai troppa paura che il tuo computer esploda, non preoccuparti, perché uno YouTuber lo ha fatto per te. Spoiler: nessun peso eccessivo per il PC, ma il gioco è mozzafiato.

The Elder Scrolls V: Skyrim è stato pubblicato più di dieci anni fa e, con The Elder Scrolls 6 all'orizzonte, è improbabile che vedremo una rimasterizzazione del gioco di ruolo del 2011. Tuttavia, con una community di modding di talento, è possibile creare uno Skyrim Visivamente sembra che sia stato rilasciato solo questa settimana, ed è quello che ha fatto lo YouTuber Digital Dreams.

Dai un'occhiata ad alcuni momenti divertenti di Skyrim qui sotto!

Il video in questione ci dà un'idea di come sarebbe Skyrim se funzionasse alla risoluzione 8K con NVIDIA DLSS 3 Frame Generation e oltre 2.000 mod. Come probabilmente puoi immaginare, questo non è qualcosa che tutti i giocatori possono fare senza far sembrare il proprio computer un aereo in difficoltà, ma se puoi, renderà il gioco completamente irriconoscibile.

Inoltre, Digital Dreams ha utilizzato la mod DLSS 3 di PureDark, che è una mod esclusiva di Patreon, il che significa che dovrai pagare per ottenerla. Per complicare ulteriormente le cose, Digital Dreams non ha ancora prodotto l'elenco completo delle mod utilizzate, ma sta invece condividendo un elenco delle mod Novilus, che nota anche che hanno avuto “problemi”. Non sappiamo quindi quali siano state queste modifiche del 2000 e non possiamo indovinare come abbia ottenuto i risultati finali.

READ  Le casque Sony WH-1000XM4 n'est pas mort... et bat même son frère cadet

Nonostante questi piccoli inconvenienti, è chiaro che The Elder Scrolls V: Skyrim doveva funzionare a 8K, perché i risultati sono sorprendenti. Tredici minuti di gioco forniti dallo YouTuber ci danno un'idea della grafica straordinaria, dell'interfaccia utente migliorata e del funzionamento più fluido.

Passando ad altre notizie, alcuni fan non sono contenti delle recenti voci che circolano online riguardo al prossimo capitolo della serie 6 di Elder Scrolls. Dato che il gioco ha impiegato più di un decennio per svilupparsi, ha lasciato i fan a chiedersi se una rivelazione così anticipata da parte di Bethesda.