Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Scopri il vincitore… con la testa corta!

Il premio Watts d’Or per i veicoli elettrici è stato assegnato questa sera, 10 novembre, durante una cerimonia di trasmissione in diretta su YouTube. Un track record e alcune sorprese.

La cerimonia di premiazione è stata festosa, venata di una buona dose di suspense. Si è tenuta questa sera presso la sede del Gruppo Saabre, editore tra gli altri di Automobile Propre, la cerimonia della prima edizione del Golden Watts of the Electric Car.

Per questa prima edizione della coppa, destinata a diventare un evento annuale da non perdere, il team di Saabre e Brakson (la holding) hanno messo le ciotole piccole nelle ciotole grandi per garantire un’accoglienza amichevole a 35 piccoli quelli. Le persone sul sito. Una platea composta da membri della giuria, rappresentanti dei marchi vincitori, partner, sponsor e dipendenti dell’azienda.

Questa prima edizione di Watts d’Or, ospitata dall’editore e scrittore di podcast Eric Dubin, è stata praticamente tenuta a porte chiuse (non c’è stata ancora una serata alla Salle Pleyel) ma è stata anche un evento pubblico da quando è stata pubblicata. Canale YouTube Automobile Propre, che ha quasi 120.000 abbonati.

Dopo il discorso di apertura, il CEO Yoann Nussbaumer e il caporedattore Pierre Desjardins, presentando la giuria e spiegazioni dettagliate sulla diversa metodologia di voto, sono stati rivelati i vincitori:

  • Watt d’Or per l’auto elettrica dell’anno: Tesla Model Y Performance (1)
  • Watt d’Or Best Charging Network 2022: Fastned
  • Porta Watt per la migliore innovazione per la mobilità elettrica: Revolte Club

Va notato che nella categoria delle auto elettriche di quest’anno, il punteggio è stato particolarmente basso e la Tesla Model Y ha vinto con un margine molto breve sulla Renault Mégane E-TECH. Per questa categoria sono previste anche due votazioni separate e indipendenti, il voto della giuria e il voto del pubblico. Il pubblico aveva Mégane davanti, ma Tesla ha vinto il punteggio medio cumulativo per i due voti.

READ  La Russie rembourse une dette en dollars faisant crindre un défaut de paiement imminente

In termini di reti merci, idem, Fastned conquista pochissimi punti contro Electra e Ionity, secondo diversi criteri tutti pesati in bilico (Ionity Network, Electra innovation).

Ringraziamo tutti coloro che ci hanno permesso di immaginare questo progetto dal suo inizio fino all’evento di stasera, che fosse la giuria o i nostri partner Amministratore responsabileE il Caffè al carbonio e altri Sig. EVe, naturalmente, i dipendenti di Saabre e Brakson che sono stati molto coinvolti nel successo di questa prima edizione di Watts d’Or.

Torneremo su questo evento in modo più dettagliato all’inizio della prossima settimana.

Nel frattempo, se ti perdi la festa, puoi comunque vederla per intero Riproducilo su YouTube.

(1) Devi aver notato un piccolo errore sul chip durante la trasmissione in diretta, dice “Tesla Model Y Grande Autonomie”, è colpa nostra, abbiamo inviato le informazioni sbagliate alla direzione


Chargeguru è partner di Watts d’Or.

Amministratore responsabileChargeGuru È l’esperto europeo nella ricarica delle auto elettriche. La nostra missione è progettare soluzioni di ricarica per veicoli elettrici efficienti, semplici e scalabili per accelerare la transizione verso una mobilità sostenibile. Le nostre soluzioni sono all’avanguardia della tecnologia e sono progettate per soddisfare perfettamente le esigenze dei nostri clienti. Pubblicato da esperti locali che condividono la nostra passione per lo sviluppo sostenibile. Fondati nel 2018, siamo attualmente presenti in 7 paesi (Francia, Spagna, Portogallo, Belgio, Germania, Italia e Regno Unito) con team locali per supportare i nostri clienti e partner. Entro il 2023 saremo vicini a 200 insegnanti.