Aprile 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Riduzione degli aiuti, ma dal 15 maggio partiranno le semplificazioni

Riduzione degli aiuti, ma dal 15 maggio partiranno le semplificazioni

Il sistema di assistenza statale per chi desidera realizzare lavori di riqualificazione energetica della propria abitazione, MaPrimeRénov, sta subendo modifiche. Dal 1 aprile alcuni aiuti sono diminuiti. Ma dal 15 maggio entreranno in vigore altre misure utili.

MaPrimeRénov' è un aiuto statale attuato da gennaio 2020 per i proprietari che vogliono realizzare lavori di riqualificazione energetica nell'alloggio in cui vivono o che offrono in affitto. Nel 2024 questo sistema ha subito delle modifiche e ne subirà altre. L'assistenza è ora disponibile in tre componenti: MaPrimeRénov, MaPrimeRénov' Parcours e comproprietà MaPrimeRénov. MaPrimeRénov' è l'utilità principale per modificare il vostro sistema di riscaldamento o di acqua calda con uno più rispettoso dell'ambiente, a seconda della natura dei lavori previsti.

Solo che dal 1 aprile l'importo degli aiuti destinati all'installazione di impianti di riscaldamento è diminuito. “Questi includono, ad esempio, bollitori, stufe a legna, legna o pellet. L'ingombro è ridotto di circa il 30% »,Dettagli le informazioni TF1. Ad esempio, l’aiuto che inizialmente ammontava a 2.500 euro per l’installazione di una stufa a legna per le famiglie più vulnerabili è stato ridotto a 1.800 euro. Per quanto riguarda le famiglie a basso reddito si va dai 2.000 ai 1.500 euro.

Niente più impegni anticipati da parte del DPE

Dal 15 maggio, però, alcune procedure verranno semplificate. Dal 15 maggio al 31 dicembre 2024, L'obbligo di fornire la Diagnostica della prestazione energetica (DPE) per le richieste di assistenza MaprimeRénov (Percorso tramite gesto) è stato revocato nella Francia continentale »annuncia Percy. Quindi sarà possibile dal 15 maggio “Approfitta di una busta per realizzare un gesto di isolamento termico, fino al prossimo 31 dicembre”, Mentre attualmente è necessario “Dovresti cambiare il metodo di riscaldamento” TF1 indica.

READ  Sempre più francesi affittano una stanza nella loro casa

“Entro il 15 maggio, i proprietari di alloggi classificati F o G, quelli meno efficienti, dovranno intraprendere un’importante ristrutturazione”.La stessa fonte aggiunge. Un altro aggiornamento notevole del 15 maggio: da annunciare “Per ottenere il pagamento rateale è necessario fornire il contratto di vendita al momento della presentazione della richiesta di rata e fornire la prova della proprietà residua.”“, nota Percy sul suo sito.

Dall'altro lato, “La realizzazione dei lavori di ventilazione comprenderà anche la realizzazione di lavori di isolamento termico. In concreto, potrete cambiare il vostro VMC solo a condizione, ad esempio, di isolare anche le vostre pareti dall'esterno., ricorda TF1. Inoltre, dovresti sapere che assumere un supervisore certificato per la certificazione del lavoro rimane un obbligo per qualificarsi per la riclassificazione DPE.