Maggio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Questo videogioco li fa impazzire da oltre 25 anni… Questo nuovo record di Mario 64 va da 25 ore a 1 minuto, una cosa mai vista prima!

Questo videogioco li fa impazzire da oltre 25 anni… Questo nuovo record di Mario 64 va da 25 ore a 1 minuto, una cosa mai vista prima!

Novità sul gioco Questo videogioco li fa impazzire da oltre 25 anni… Questo nuovo record di Mario 64 va da 25 ore a 1 minuto, una cosa mai vista prima!

condivisione :


Nella comunità di speedrunning di Super Mario 64 ci sono sempre degli allenamenti folli in corso. A causa della sfida specifica, il completamento del livello ha richiesto fino a 26 ore. Fortunatamente, gli speedrunner hanno trovato una tecnica per completare questo compito… in meno di un minuto.

Pubblicato originariamente nel 1996, Super Mario 64 è sicuramente uno dei giochi più frenetici al mondo. Oltre alla popolarità del gioco base, la prima avventura 3D di Mario è particolarmente adatta all'allenamento, il che spiega perché è così popolare tra gli speedrunner. Oltre a terminare il gioco il più rapidamente possibile, i giocatori si sono imposti ulteriori restrizioni nel tempo. Raccogli tutte le stelle, solo una o nessuna, queste sono alcune delle sfide affrontate dagli speedrunner più determinati. Ma tra tutte le categorie, ce n'è una che si distingue perché sembra assolutamente folle.

Acquista Super Mario Bros. Wonder su Nintendo Switch su Amazon

La sfida più ridicola in Super Mario 64

La “Sfida dei pulsanti” è una categoria di speedrun di Super Mario 64 che consiste nel completare il gioco il più velocemente possibile… senza saltare affatto.. Basti dire che si tratta di un'aberrazione poiché saltare è la mossa principale di Mario, e anche la mossa principale del genere platform, senza la quale di solito è impossibile fare qualsiasi cosa. Tuttavia, I giocatori sono riusciti a finire il gioco in questo modo e ora stanno cercando di arrivarci il più rapidamente possibile.

READ  il aurait un point commun très intéressant avec les iPhone 13

Beh, ovviamente, Questa sfida del tutto ridicola non può essere realizzata nella vita reale, il che significa che funge da parco giochi per gli utenti TAS, cioè coloro che usano TAS. Ricordiamo che TAS, per Tool-Assisted Speedrun, consiste nel creare una speedrun utilizzando uno strumento che consente di definire i controlli fotogramma per fotogramma. In altre parole, questo non può essere fatto con una console. Nonostante tutti gli strumenti a loro disposizione, La “Sfida Tasti” in Super Mario 64 è particolarmente lunga, soprattutto a causa del livello Letale Lava Land Per raccogliere la stella chiamata “Volcano Elevator Tour”.

Per avere successo, I TASer dovevano spingere il nemico per 26 ore in una posizione fuori dai confini della mappa finché il nemico non avesse raggiunto una certa velocità che permettesse a Mario di essere spinto. Fino a quando non raggiunge il suo obiettivo. In altre parole, è un'enorme perdita di tempo, ma recentemente è stata trovata una soluzione.

Ora, i TASer intrappolano un nemico in un muro specifico per spingere Mario in un luogo adatto, facendolo rimbalzare in una cascata di lava che lo porta sulla stella. Una sequenza assolutamente incredibile da guardare che ti permette di passare da 26 ore di manipolazione ad un solo minuto, un enorme passo avanti in questo progetto assolutamente folle. Quindi, quasi 30 anni dopo la sua uscita, Super Mario 64 rimane un ottimo parco giochi per i corridori di velocità.

Questa pagina contiene collegamenti di affiliazione a prodotti specifici che JV ha selezionato per te. Ogni acquisto che farai cliccando su uno di questi link non ti costerà di più, ma il commerciante online ci pagherà una commissione. I prezzi indicati nell'articolo sono quelli offerti dai siti mercantili al momento della pubblicazione dell'articolo e tali prezzi potrebbero variare a discrezione del sito commerciale senza informare la joint venture.
Per saperne di più.