Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Quando l'Italia celebra Jannik Sinner, dov'è Matteo Perettini?

Quando l'Italia celebra Jannik Sinner, dov'è Matteo Perettini?

Questo è un dibattito recente in Italia. Dopo aver vinto domenica scorsa gli Australian Open e aver scritto la storia dello sport transalpino, Janic Sinner, entrato in una nuova dimensione dalla fine dello scorso anno, dovrebbe recarsi al prestigioso Festival di Sanremo dal 6 al 10 febbraio 2024. All'Artiston Theatre, dopo che il conduttore Amadeus è stato invitato ufficialmente? Da un lato, il campo del “Sì” ritiene che questo tipo di piano non possa essere negato.

Il “No” invece si difende evocando la personalità introversa dell'Eurosport che ha fatto sognare più di due milioni di telespettatori dei nostri omologhi italiani. In rete anche una frase lo spinge a fermarsi: “Non andateci, altrimenti fate la fine di Berettini!” Superstiziosi, i tifosi non hanno dimenticato il tragico percorso intrapreso dall'ex numero 6 del mondo sul palco dell'edizione 2022 dopo le semifinali di Melbourne. E discese completamente all'inferno. Ma lo stivale che è stato sotto i piedi per molto tempo è caduto nel dimenticatoio.

Battuto dal connazionale agli ultimi Australian Open, Berettini vive un calvario senza fine. Lo scorso ottobre, ha concluso la sua stagione 2023 con un infortunio alla caviglia destra dopo una caduta al secondo turno degli US Open, che lo ha costretto al ritiro contro il francese Arthur Rinderknecht. Era il 31 agosto scorso. Da allora, quasi nulla. Nonostante il dolore persistente alla gamba destra, l'ex numero 6 del mondo ha fatto di tutto per restare a Melbourne. Roman ci è andato addirittura a inizio anno con la sua squadra, convinto di poter superare la malattia respirando l'aria di un grande torneo. Ma prima di affrontare Stefanos Tsitsipas al primo turno, ha ceduto le mani. Un'anima tormentata. E il morale è a mezz'asta.

READ  Un'allerta tsunami è stata emessa dopo che un terremoto di magnitudo 8,2 ha scosso l'Alaska

Dopo 2058 giorni, è uscito dalla top 100

“Auguriamo a Matteo Berettini una pronta guarigione dopo essere stato costretto a ritirarsi dagli Australian Open a causa di un infortunio alla gamba destra”, ha scritto su Twitter l'ATP Tour X (ex Twitter). Operato alla mano destra nel 2022 e costretto a lasciare il Roland-Carros l'anno scorso a causa di un infortunio ai muscoli addominali, Berettini deve fare i conti ormai da due anni con un fisico fragile.

Di conseguenza, è stato eliminato dalla top 100 della classifica ATP (124esimo al mondo), per la prima volta in 2058 giorni ovvero 5 anni e mezzo. Quando il peccato prese la luce, egli cadde nell'ombra. Lentamente, inevitabilmente. Dal primo posto in Italia, è ora nono, alle spalle di Jannik Sinner (4°), poi Lorenzo Musetti (26°), Matteo Arnoldi (38°), Lorenzo Sonnego (46°), Flavio Coppoli (76°), Fabio Fognini (102°), Giulio Ceppi (110°) e Luca Nardi (114°). A fine novembre ha festeggiato in tribuna la storica vittoria dei suoi compagni in Coppa Davis.

13 partite giocate nel 2023, zero titoli e 16 turni di gare del Grande Slam (Wimbledon): Berettini non sembra vedere la luce in fondo al tunnel. “Vuole giocare tante partite in questa stagioneIl suo manager Richard Evan ha fatto la promessa dopo aver formalizzato il suo ritiro dagli Australian Open. Ma giocarlo ora, quando non è in forma, sarà molto rischioso.” “Sto bene, ma non sono ancora al 100%. L’obiettivo è giocare tutta la stagione senza che questi contrattempi distruggano il mio corpo e la mia testa.“, è stato riconosciuto il principale interessato pochi giorni fa, le voci annunciavano una possibile visita all'Open 13 di Marsiglia.

READ  Direzione l Italia versare un quadro?

Bavi-Berettini, al di là delle differenze

Secondo La gazzetta dello sport, il suo ritorno potrebbe avvenire il prossimo marzo nel cemento americano, beneficiando soprattutto della classificazione protetta legata a un licenziamento per infortuni minimo di sei mesi. “Ci sono molte confusioni nel suo caso“, si lamentava il Pink Daily all'inizio dell'anno. Nell'ottobre 2023, la separazione di Rafael Nadal dal suo allenatore di lunga data Vincenzo Santopadre per scegliere Francisco Roic, il suo ex co-allenatore, sollevò alcune domande.

Se ha bisogno di me, può contattarmi in qualsiasi momento perché lo apprezzo così tanto“, ha provato a consolarlo Janic Sinner in conferenza stampa mercoledì scorso, assicurando che Berettini”Lo ha aiutato molto“Con il suo passo. Entrambi si ammirano abbastanza da rispettarsi.”Abbiamo un buon rapporto e ultimamente è migliorato ancora. È stato vicino nelle ultime settimane“, ha confermato Berettini.

Sono diversi, ma simili allo stesso tempo“, in breve La gazzetta dello sportgrilletto”Una grande amicizia“fra”Due giganti del tennis italiano“.

Le voci fanno parlare la gente

Il transalpino è quasi scomparso dalla sezione tennis del giornale, e Perettini ha la capacità di animarne un'altra: il gossip. Showgirl, modella e conduttrice italiana, legata a Melissa Satta, ex compagna del calciatore Kevin-Prince Pateng, “The Hammer” fa regolarmente la copertina di riviste popolari. “Ho l'impressione che trascorra più tempo nella pubblicità che nel tennis.“, si è lamentato nei suoi articoli la leggenda del tennis italiano Nicola Pietrangeli Repubblica Nel febbraio 2023. Principalmente aveva il dono di infastidire le persone coinvolte.

READ  L'Italia rivede la crescita al rialzo a +6,7% entro il 2021

Sono una donna molto esposta, quindi a volte ne sono vittima (…) Sono mesi che sono vittima di sessismo, insulti e molestie a causa di questa relazione.“, Melissa Chadha ha ribattuto a “Bellevue” per aver avuto un'influenza negativa sulla sua amica, che è diventata la musa ispiratrice del marchio Hugo Boss.Se una persona diventa un personaggio a 360 gradi è normale rispettare sponsor e contratti, ha continuato. Non è professionale.”

Descrivere la mia relazione come una distrazione sarebbe irrispettosoLo ha detto Berettini in un'intervista Repubblica Lo scorso marzo. Non è colpa mia se siamo seguiti e la gente scatta foto. Come tutti gli altri della mia età, ho una relazione romantica. È normale (…) L'odio può essere eliminato in un modo molto semplice. Sono un ragazzo educato, non ho mai sgridato nessuno. L'amore non è un errore (…) Non ho preso una strada diversa dal tennis, mi sono svegliato con la stessa paura di qualunque altro 27enne. Allora dico: proviamo prima a sottovalutare noi stessi. Io e Melissa ci siamo ritrovate. È personale, positivo e mi rende felice“Intanto Jannik Sinner ha voluto rifiutare l'invito a Sanremo…

Matteo Perettini

Crediti: Getty Images