Giugno 13, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Quale club del Saint-Etienne è nella Lega francese 1?

Quale club del Saint-Etienne è nella Lega francese 1?

Che contrasto tra la felicità di Geoffroy-Guichard dopo la vittoria sul Metz all’andata giovedì scorso (2-1) e il caos del 29 maggio 2022!

Quel giorno, i sostenitori dei Verdi, arrabbiati per la retrocessione all’Auxerre, hanno preso d’assalto il campo e minacciato la tribuna presidenziale, incidenti sorprendenti che hanno spinto l’ASSE a iniziare il suo purgatorio in campionato con partite a porte chiuse.

Due anni dopo, la gioia del ritorno è stata accresciuta dall’accoglienza positiva tra i tifosi della prossima mossa del club, essenziale per la ripresa economica dell’ASSE.

Perché nonostante la retrocessione al secondo livello, Saint-Etienne ha mantenuto uno stile di vita di primo livello con 270 dipendenti (210 equivalenti a tempo pieno).

La vendita del club alla società canadese Kilmer Sports Ventures (KVS) sarà formalizzata rapidamente, secondo una fonte vicina alla questione.

Dopo diversi tentativi falliti di trovare un acquirente, a metà maggio la direzione ha annunciato di aver avviato trattative esclusive con questa società, affiliata alla società di investimento Kilmer Group, specializzata in sport e media.

esaurire

Il suo presidente e fondatore, il canadese Lawrence Tannenbaum, 78 anni, si occupa da diversi anni di basket, hockey e calcio.

I due azionisti che hanno rilevato l’ASSE nel 2004, Bernard Caiazzo (70), presidente del consiglio – che non si reca a Saint-Etienne da quattro anni – e Roland Rohmer (78), presidente del consiglio, erano alla ricerca di un vendita da molto tempo.

Diverse delusioni hanno seguito la commercializzazione iniziale nel 2018, prima che l’operazione venisse rilanciata nel 2021.

In campo, Stefano si è guadagnato il biglietto per la Ligue 1 al termine di una stagione movimentata, terminata con un doppio pareggio contro il Metz (vittoria per 2-1 all’andata in casa, pareggio per 2-2 domenica al ritorno). . Mosella).

READ  Tuono, Aniele lascia!

L’andata allo Stade Geoffroy-Guichard ha dimostrato che la passione è ancora lì: l’ASSE ha giocato in casa per la settima volta consecutiva davanti a un pubblico tutto esaurito, più di 35.000 spettatori ogni volta.

Ma in vista della seconda metà della stagione e del gran finale del torneo, il Saint-Etienne ha faticato con un inizio lento.

>> Cartellini rossi, gol annullati, lancio di birra… Rivivi la folle rimonta dell’ASSE in Ligue 1

Il club aveva già vissuto una stagione 2022-23 difficile, bloccato all’ultimo posto per un lungo periodo a causa della penalità per fatti accaduti durante la gara di ritorno contro l’Auxerre.

I Verdi si sono finalmente ripresi, ma hanno iniziato male la stagione 2023-24.

Il loro allenatore, Laurent Battles, non è sopravvissuto a cinque sconfitte consecutive a novembre e dicembre, lasciando il club all’ottavo posto dopo la diciassettesima giornata.

Il suo sostituto, Olivier Dall’Oglio, diventa l’ottavo tecnico dei Verdi dal 2017, anno in cui se ne andò Christophe Galtier (dicembre 2009-2017).

La manutenzione è l’unico orizzonte

Tornando all’élite, la cosa più difficile adesso sarà la conferma per il Saint-Etienne, dove i sostituti sono ancora indefiniti.

Dall’Oglio dovrà garantire l’imminente compito di mantenimento attraverso mezzi incerti legati ai soldi che il nuovo proprietario intende iniettare per rinforzare la squadra, non destinati al campionato francese, ma anche all’ambiguità sulla cifra futura. Diritti TV del calcio francese, nel bel mezzo delle trattative.

Sostenuto da una forte ondata di entusiasmo, alimentato dal suo status di club storico, il Saint-Etienne, oggi ben lontano dal suo antico splendore e dall’epopea europea degli anni ’70, dovrà concentrarsi sul mantenersi nella massima serie a 18 squadre. .

READ  PSG, Barça - Mercato : Dembélé, gros revirement de situation au Paris SG !

Il suo budget in questa stagione ammonta a 27 milioni di euro. Nella stagione 2024-2025 dovrebbe salire a 50 o 60 milioni di euro, un livello simile alla sua ultima stagione nel campionato francese. Sperando nella stabilità.