Gennaio 22, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Per la prima volta una sonda spaziale ha toccato il sole

Non si è bruciata le ali. La sonda spaziale Parker, lanciata nel 2018, è entrata nell’atmosfera solare, ha annunciato martedì 14 dicembre in una conferenza stampa l’American Geophysical Society. È ‘“Un grande momento per la scienza dell’energia solare e un grande traguardo”e sospeso (link in inglese) aDirettore Associato della Divisione Missioni Scientifiche della NASA, Thomas Zurbuchen.

Questa è la prima volta che un file “tocchi” Il sole, attraverso la penetrazione della corona solare, questa corona luminosa è finora inesplorata, soprattutto a causa delle temperature sfavorevoli: fino a 2 milioni di gradi.

“Non solo questo risultato ci consente di approfondire la nostra conoscenza dell’evoluzione del Sole e del suo impatto sul nostro sistema solare, ma tutto ciò che apprendiamo sulla nostra stella ci insegna anche sulle altre stelle al suo interno”. Universo”.Thomas Zurbuchen esultò.

La scoperta scientifica è avvenuta il 28 aprile, ma ci sono voluti diversi mesi per raccogliere ed elaborare i dati inviati dalla sonda Parker. Michael Stevens, un astrofisico dell’Harvard and Smithsonian Center for Astrophysics, che è coinvolto nel monitoraggio e nell’analisi di questi dati, spiega, In un comunicato stampa (link in inglese) Qiu”parte essenziale” Da questo compito essere in grado di misurare se “navicella spaziale [avait traversé] confine esterno [du Soleil]e Quello che gli scienziati chiamano il duemillesimo punto.. Tuttavia, fino ad ora, quest’ultimo non sapeva esattamente dove fossero questi confini.

“Se guardi le foto ravvicinate del sole, a volte vedrai riccioli o capelli lucidi che sembrano sbiadire, ma poi si ricollegano., lui spiega. Questa è la zona in cui abbiamo viaggiato. Una regione in cui plasma, atmosfera e vento sono collegati magneticamente e interagiscono con il Sole”. Durante questi viaggi, i dati raccolti hanno permesso agli scienziati di confermare che questo punto di Alvin non circonda la stella come una bolla, ma piuttosto in modo irregolare, spiega la NASA. Scoprire dove questi rigonfiamenti si allineano con l’attività solare dalla superficie potrebbe aiutare gli scienziati a capire come ciò avvenga Cosa succede sulla superficie del sole? Influenza l’atmosfera e il vento solareAgenzia continua.

READ  Design ispirato e funzionalità trapelate

Durante la giornata del 28 aprile, la sonda è riuscita a fare tre “ingresso” Nella corona solare, inclusa una volta per cinque ore, i dettagli di questo articolo pubblicato sulla rivista scientifica Lettere di revisione fisica (Link in inglese). Il suo obiettivo per il resto della missione? Continua ad avvicinarti alla superficie della stella, osserva la NASA.