Dicembre 1, 2022

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Per Blizzard, World of Warcraft entra in una nuova era con Dragonflight – World of Warcraft

Preach Gaming ha recentemente trascorso del tempo su Blizzard. È stata un’opportunità per lui di discutere ampiamente di World of Warcraft con gli sviluppatori. Housing, funzionalità fuori produzione e il futuro del MMORPG, vengono discussi molti argomenti interessanti. Ma prima di scoprire le informazioni che ha riportato dal suo viaggio a Irvine, è importante stabilire il contesto.

Le Drama Preach Gaming

Nel luglio 2021, nel mezzo dello scandalo delle molestie Activision Blizzard, Preach ha pubblicato un video in cui annunciava che avrebbe lasciato World of Warcraft per sempre. YouTuber popolare, è un terremoto per la sua comunità e alcuni lo hanno scoperto attraverso le sue avventure su Azeroth. L’evangelizzazione passa quindi a giochi come FF14 spiegando, tra le altre cose, che quel gioco di alto livello distrugge letteralmente World of Warcraft.

Tuttavia, nei mesi successivi, ha pubblicato uno o l’altro dei suoi video di WoW, in particolare con Jailer’s World First e i suoi primi passi in Dragonflight.

Il 24 ottobre Preach ha pubblicato a Video su Twitter Abbiamo visto lui e Ion Hazikostas davanti alla statua dell’Orco nel campus Blizzard. Accendendo il tono dell’umorismo, il game director di WoW gli ha chiesto se non avesse lasciato il gioco, a cui ha risposto di non averlo mai detto.

Poi parte della sua comunità lo ha accusato di aver lasciato Blizzard quando la compagnia era in subbuglio, per poi tornare a lanciare Dragonflight, le cui recensioni sono state generalmente molto positive. In altre parole, tornerà in carica quando il MMORPG riguadagnerà il successo perché ci sono pochissimi soldi da fare.

Motivi per un viaggio in una tempesta di neve

Dopo essere tornato da Irvine, Preach è tornato al flusso sui motivi del suo viaggio. È stato lui a offrire a Blizzard di venire a fare le domande che voleva. L’obiettivo non era tornare con nuove informazioni ma informare i suoi spettatori sulle sue impressioni su Blizzard del 2022 e sul futuro di Warcraft in generale.

READ  Questo lunedì, Amazon rilascerà 10 pepite per il Cyber ​​​​Monday ⚡️

Stranamente, dal momento che non era il modo in cui Blizzard faceva cose del genere, lo studio ha acconsentito e ha permesso loro di creare un piccolo studio di registrazione nei loro locali aziendali, consentendo agli sviluppatori di venire e rispondere alle sue domande senza farsi prendere in tempo.

Informazioni da ricordare

La corrente dell’evangelizzazione è lunga, lunghissima. Oltre cinque ore di trasmissioni in diretta sono disponibili nel replay su Twitch. Fortunatamente, Ohid Ha avuto una buona idea di postare una sintesi degli elementi più importanti e vi consiglio di scoprire subito l’articolo.

  • Gli sviluppatori parlano di Dragonflight come inizio 3ème ère di World of Warcraftin quanto l’espansione rappresenta un cambiamento fondamentale nell’approccio a lungo termine ai MMORPG.
  • Questo nuovo approccio riguarda alcune funzioni come feudi o fronti di guerra. Questi sono sistemi di gioco che di solito sono unici in un’espansione e rilasciati nella successiva. A volte il motivo è oggettivo ed era difficile vedere come si potessero giustificare le spedizioni alle isole con Shadowlands. Tuttavia, Blizzard non ha abbandonato tutto e la tecnologia a volte è stata riutilizzata in modo diverso e gli sviluppatori hanno tenuto conto del feedback dei giocatori per creare nuove funzionalità o per riportare in vita quelle popolari, come Tower. Maghi della Legione.
  • Tuttavia, sembra che Blizzard voglia agire in modo diverso e Allunga la vita delle nuove funzionalità, o almeno alcuni di essi. A prima vista, viene subito in mente Dragonflight che potrebbe essere esteso altrove per una patch successiva, o addirittura in WoW 11.0.
  • Anche la nuova era di WoW tramonterà Il giocatore è al centro del processo di sviluppo, con grande importanza per le loro osservazioni. Questo sarà anche il caso di Classic, dove i giocatori saranno ascoltati sul futuro del gioco e su ciò che vorranno vedere dopo WotLK Classic.
  • È interessante sapere L’effetto di Activision sembra minimo sullo sviluppo di WoW. È chiaro che gli sviluppatori sono completamente gratuiti.
  • In futuro, il libro esamina la possibilità diArchi narrativi che abbracciano più espansioni. È difficile per i giocatori interessarsi davvero a Jailer, il personaggio che hanno appena scoperto.
  • Per quanto riguarda le modifiche al nuovo sistema di talenti, è progettato anche per i giocatori che non pagano specificamente Mythic+ o raid. Gran parte degli utenti gioca in silenzio o colleziona cavalcature e animali domestici. Non tutti i giocatori cercano il minimo miglioramento del danno. Ecco perché hanno implementato un sistema che rende l’applicazione dei punti talento facile e facile per i giocatori che non sono interessati.
  • Attualmente, non ci sono più giocatori che svolgono la stessa attività. Tutto Lui fa tutto. Ci sono giocatori che non hanno mai messo piede in un dungeon. È quindi fondamentale creare contenuti per tutti i giocatori, chiunque essi siano.
  • Non ci sono alloggi al momento, o anche a breve termine. Il team sa che questa è una richiesta molto popolare, ma richiede un importante aggiornamento del motore per farlo funzionare come merita, altrimenti è un goffo mix di parti di Garrison e personalizzazioni limitate. Anche se questa non è una grande notizia per i fan di questa tanto richiesta funzionalità, è confortante sapere che è ancora nel radar di Blizzard.
READ  Martedì Apple ha svelato una nuova gemma, le ultime indiscrezioni

Con una quindicina di interviste in cantiere, non c’è dubbio che sentirai di nuovo parlare di Preach Gaming nei nostri articoli. Conta su di noi per spostare tutto, ne vale la pena 😉