Giugno 18, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Non tutti i draghi sono malvagi

Non tutti i draghi sono malvagi

La Quinta Edizione di Dungeons and Dragons, o DnD in breve, ha scosso lo storico gioco di ruolo della Wizards of the Coast. Un sistema che è stato accettato all’unanimità e che continuerà nel tempo. Il gioco è ora molto contemporaneo, snello, efficace e adattabile a qualsiasi mezzo. La prova di ciò è Baldur’s Gate… Leggi il seguito

La Quinta Edizione di Dungeons and Dragons, o DnD in breve, ha scosso lo storico gioco di ruolo della Wizards of the Coast. Un sistema che è stato accettato all’unanimità e che continuerà nel tempo. Il gioco è ora molto contemporaneo, snello, efficace e adattabile a qualsiasi mezzo. Prova di ciò è Baldur’s Gate 3 che ha sfruttato alla perfezione il sistema DnD. Ma resta un ambito da aggiornare: l’approccio tecnico. Ciò verrà fatto attraverso l’edizione rivista in arrivo quest’anno: più inclusività, rappresentazione e cenni storici al cinquantesimo anniversario di Dungeons and Dragons.

È stata rivelata la copertina del Manuale del Giocatore

Dungeons and Dragons Ho appena rivelato la copertina del Manuale del Giocatore (via informatore del gioco), che uscirà in inglese a giugno. Questa copertina è stata disegnata da Tyler Jacobson, raffigura una scena vivida in cui una squadra di eroi affronta un’orda di coboldi, con un maestoso drago dorato sullo sfondo. Questa tabella è un intelligente cenno ai tre manuali base della 5a Edizione, in cui gli avventurieri incontrano un beholder, un lich e un gigante.

Questa illustrazione riunisce passato e presente, con gli eroi iconici del franchise e il drago d’oro. La presenza di questo drago dorato, una creatura simbolica della bontà nel mondo di D&D, insieme a una squadra eroica, è un buon promemoria del fatto che i draghi non sono sempre pronti a divorarti.

READ  Lidl ha trovato la soluzione per rendere i tuoi viaggi in bicicletta più confortevoli: il Tuxboard

Al contrario, possono essere potenti alleati. Da questa copertina emana una sorta di energia positiva, che indica la direzione che Wizards of The Coast vuole prendere: momenti divertenti con gli amici, avventure di gruppo e diversi profili di personaggi.

Quando modernità e memoria si incontrano

Anche i dettagli dei personaggi di questa copertina sono una ricca fonte di nostalgia Esperti. Figure notevoli come Strongheart e PaladinoElkhorn, Lou Guerriero nanoMercione, L uomo di religioneE Moliver, ladro, ricorda i giorni di gloria delle statue di AD&D. Yolanda, regina di Greyhawk, sembra pronta a scatenare i suoi incantesimi sui nemici. Questi personaggi, Tratti da diversi angoli della storia di D&Driecheggia le inesauribili tradizioni del gioco.

L’immagine sul retro della copertina del Manuale del Giocatore mostra una seconda squadra di eroi che cavalcano il dorso di un drago dorato. Questa immagine evoca il passaggio del testimone, forse simboleggiando una nuova era di avventure ed esplorazioni nel mondo di D&D. Patrimonio e futuro in un unico respiro artistico!

Copertina posteriore dell'edizione rivista di Dungeons & Dragons
visibile a Retrocopertina dell’edizione rivista del Manuale del Giocatore di Dungeons & Dragons

Ciò riflette il desiderio di inclusività e rappresentazione del gioco: un pubblico sempre più diversificato si è unito ai ranghi dei giocatori di ruolo. La WOTC apre i suoi personaggi a molteplici possibilità, come ha parlato Hermine nel suo articolo su Asteria, il primo personaggio neurotipico del canone Dnd. Tutti hanno il diritto di proiettarsi in un personaggio, e se quel personaggio ha un tratto o un elemento che gli rimane impresso, è più facile. Il gioco mostra anche che le sue tradizioni includono la diversità, che è più simile a una società umana “realistica”.

READ  Successo processo di perseveranza!

Le copertine dell’edizione rivista di Dungeons and Dragons rappresentano la transizione verso una nuova era, quella di un gioco popolare e divertente a cui tutti possono giocare. Questo era già così, ovviamente, ma penso che WOTC cerchi di evidenziare questa caratteristica, inclusa la sua direzione artistica. Ci sarà anche Copertina alternativa del 50° anniversario, che sarà foil!

Dungeons & Dragons Edizione Speciale Foil

Il lancio dura oltre 6 mesi

ordine prestabilito In inglese Da questa Guida del Giocatore rivista, così come dalla nuova edizione Manuale dei mostri et al Guida del Maestro, sarà presentato in anteprima il 18 giugno e l’uscita è prevista per il 17 settembre. La Masters Guide seguirà il 12 novembre e la Monster Guide sarà l’ultima della gara prevista per il 18 febbraio 2025. Questo lancio scaglionato mi sembra un po’ strano, dato che dura più di 6 mesi.

Nuovi draghi

I draghi, le creature guardiane di questo gioco leggendario, trarranno beneficio dallo straordinario cambiamento. Le discussioni con Josh Herman e Amy Tangi, direttori artistici di Wizards of the Coast, rivelano il desiderio di reinterpretare queste maestose creature per riflettere le loro personalità uniche e i loro ambienti naturali. Lo sforzo di aggiornare il design dei dieci classici tipi di drago è uno sforzo titanico e contribuisce notevolmente all’arricchimento visivo del futuro Manuale dei Mostri.

A parte i draghi, la grafica finora rimane buona come quella a cui ci siamo abituati nella 5a Edizione.

Un D&D?

Non si tratta quindi di un remake di D&D, ma di un’importante revisione del sistema di regole esistente, che sta già celebrando il suo decimo anno. Conosciuto come OneD&D, o 5.5, questo aggiornamento rappresenta un’evoluzione e un tributo ai contenuti della quinta edizione, con retrocompatibilità con i contenuti esistenti. Ve ne parlerò presto in un articolo dedicato!

READ  Segui in diretta la conferenza Galaxy Unpacked

Vi lascio con alcuni artwork di questa futura edizione rivista (fonte gameinformer menzionata sopra)!