Ottobre 18, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Italia grida al furto al VAR dopo la sconfitta del Milan

Un rapido cartellino rosso per Frank Kessick e un controverso rigore dato all’Atletico in interruzione ha battuto il Milan (1-2) in Champions League martedì. Riduce l’uso dell’arbitro stampa e del VAR.

Il ritorno del Milan in Champions League è doloroso. I Lombards hanno perso in casa contro il Liverpool (3-2) dopo essere passati in vantaggio per 2-1 nella prima giornata, perdendo in casa contro l’Atletico de Madrid (1-2) negli ultimi secondi di martedì. Tuttavia, sono partiti alla grande con un gol dell’ex residente di Lily Rafael Leo e un gioco che ha completamente spento gli spagnoli. Poi, con l’espulsione del secondo giallo (29esimo) Frank Kesic, considerato duro dagli italiani, tutto è andato storto.

L’arbitro della gara, il sig. La loro rabbia è stata fermata quando Zakir ha assegnato un rigore agli spagnoli per la mano arbitraria del francese Pierre Caloulo. Lombards ha assicurato al drammaturgo turco che Thomas Lemerin aveva toccato per primo la palla. Ma questo non ha cambiato nulla. Cassette Dello Sport si è offeso questo mercoledì: “Milan rubato”, “Gagir e i difetti del VAR costano”, si rammarica il giornale.

>> Iscriviti per guardare la Champions League con RMC Sport + Bean Sports Sport Pack

Il diario menziona diverse situazioni di mano sgradite in cui l’arbitro non ha fischiato durante la partita. Si rammarica inoltre dell’uso soggettivo del VAR che non ha corretto la decisione iniziale. I giocatori del Real Madrid sono quotidianamente sorpresi di vedere il coinvolgimento dell’arbitro con gli errori di Rodrigo de Paul e Luis Suarez che non sono stati ammessi nel secondo tempo.

READ  Brisbane annunciata ufficialmente come sede delle Olimpiadi 2032

Bioli: “L’arbitro in campo non va bene”

Stefano Pioli, allenatore del Milan, lasciato esplodere in campo la sua frustrazione ai tempi di rigore, è stato finalmente sostituito da Luis Suarez. Prima di misurare le sue parole alla fine dell’incontro. “È difficile giudicare, la gamba potrebbe essere stata un po’ scossa, forse Lemur potrebbe aver toccato la palla (con la mano), ha analizzato.