Dicembre 2, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Italia combatte l’Uruguay

L’Italia ha impiegato metà del tempo per resistere da sola contro l’Uruguay questo sabato pomeriggio, e anche un po’ di più. Per 50 minuti, nella nebbia della farmacia, i TransSulfine effettuano alternativamente mosse d’attacco e scivolate per rallentare questi attacchi, prima di assumere le dimensioni di un pubblico attraente (17-10).

L’Italia ha dovuto difendere quasi 35 minuti (47 doppiette 28 su 36) in più dei sudamericani. In precedenza, il giocatore del Montpellier Pavlo Karpici ha scoperto l’ala Pierre Bruno a 22 metri dall’Uruguay, uno dei più rari attacchi liquidi in Italia (11°) con un salto incredibile. Basta mettere la parte anteriore dei locali.

In passato, l’Italia era una competizione a tutti gli effetti. Ma l’apparenza della difficoltà è più della padronanza che emerge dalla Nazionale. Dieci minuti dopo, nel secondo tempo, la Fifa ha finalmente indicato l’area di meta dell’Uruguay (17-3, 51°) dopo aver fallito il gol.

Nel giro di dieci minuti, dopo diverse vittorie consecutive in casa della Transilvania (59′), l’Uruguay ha segnato ancora con Santiago Civeta. Offre un rugby solido, con una squadra dolorosa e attraente, 17-10 punti all’ora.

Gli anni migliori per descrivere questo coraggioso Uruguay sono stati alla pari con l’Italia. Nonostante i limiti tecnici dell’attacco, l’Italia sembra andare in pezzi mentre i sudamericani infastidiscono i padroni di casa.