Febbraio 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’esercito ucraino annuncia progressi nelle vicinanze di Bakhmut

L’esercito ucraino annuncia progressi nelle vicinanze di Bakhmut

Foto di copertina: Un edificio colpito dai bombardamenti russi a Odessa, sabato 10 giugno 2023. Nina Lyachonok / AP

  • Il portavoce dell’esercito ucraino per il fronte orientale ha detto sabato che le sue forze erano avanzate di 1.400 metri intorno a Bakhmut. Serhiy Cherevaty ha parlato in televisione.
  • “In Ucraina sono in corso operazioni di controffensiva e difensiva e non ne parlerò in dettaglio”.specificato dal signor Zelensky durante una conferenza stampa. Il presidente ucraino si rifiuta di dire se questa sia la grande offensiva che lo stato maggiore di Kiev sta preparando da mesi.
  • Secondo l’ultimo rapporto del ministero dell’Interno ucraino, cinque persone sono morte e 27 risultano disperse Nelle aree sotto il controllo ucraino a causa di questo improvviso innalzamento del livello dell’acqua. Le autorità di occupazione russe, a loro volta, hanno denunciato almeno otto morti.
  • La distruzione della diga di Kakhovka è a “risultato diretto” dell’invasione russa, secondo Justin Trudeau. In una visita a sorpresa a Kiev sabato 10 giugno, il signor Trudeau non è arrivato al punto di ritenere Mosca responsabile dell’esplosione che ha distrutto quella diga. Entrambe le parti si incolpano a vicenda per questo disastro.
  • Zelensky afferma che 3.000 persone sono state evacuate dalle aree allagate sotto il controllo ucraino. A questo dovrebbero essere aggiunte 5.000 persone nei territori occupati, secondo i russi.
  • Il Dnepr tornerà al suo corso normale entro il 16 giugno, secondo le autorità filo-russe. secondo Il capo della parte occupata della regione di Kherson era Vladimir Saldosecondo “conti preliminari” Da RusHydro, società specializzata in centrali idroelettriche, il Dnepr dovrebbe riprendere il suo corso normale entro il 16 giugno.
  • Ministero della Difesa russo Emesso anche a Un videoclip che mostra una colonna di carri armati e veicoli corazzati di fabbricazione occidentale distruttiAlcuni cadaveri fumano ancora nel sud della regione di Donetsk.
  • Emmanuel Macron chiama Teheran “Per interrompere immediatamente il supporto” iraniano alla Russia. E durante una telefonata con il presidente iraniano, Ibrahim Al-Raisi, sabato 10 giugno, anche il presidente francese Un avvertimento sulle gravi conseguenze umanitarie e di sicurezza della consegna di droni da parte dell’Iran alla Russia..
  • La Russia promette dopo la chiusura dell’ambasciata islandese a Mosca ” Risposta “. “Tutte le azioni contro la Russia nello stato di Reykjavik porteranno inevitabilmente a una risposta”ha affermato il ministero degli Esteri russo, accusando l’Islanda di averlo “Lui distrugge” Rapporti tra i due paesi.
  • Cyril Ramaphosa informa Xi Jinping sulla mediazione africana in Russia e Ucraina. La presidenza sudafricana ha annunciato sabato che il presidente sudafricano ha informato la sua controparte cinese dell’imminente missione di mediazione di sei leader africani in Russia e Ucraina. Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky hanno dato il loro consenso a ricevere questa missione di pace il mese scorso. È pronta per andare lì a metà giugno.
READ  Come Donald Trump voleva coprire la custodia illegale di documenti riservati

Trovate la nostra diretta di ieri cliccando su questo link.

Reportage. Un anno dopo la battaglia di Mariupol, la brigata ucraina Azov torna a combattere sul fronte Zaporizhia

decrittazione. Mosca sta cercando di imporre la narrazione del fallito contrattacco ucraino

Reportage. Sul fronte, contropiede ucraino con strategia sconosciuta

realistico. Iniziò la controffensiva dell’esercito ucraino

decrittazione. Iniziò la controffensiva dell’esercito ucraino

Nelle immagini, nelle immagini. Diga di Kakhovka: Alluvione vista dallo spazio

Dibattiti. Il processo virtuale di Putin è al centro di due libri

analizzare. L’indifendibile vicinanza del Sudafrica alla Russia

realistico. risposte «Mond» alle tue domande più frequenti