Maggio 30, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

L’Egitto consentirà l’evacuazione di circa 7.000 stranieri attraverso il valico di Rafah

L’Egitto consentirà l’evacuazione di circa 7.000 stranieri attraverso il valico di Rafah

Migliaia di persone si preparano a lasciare la Striscia Palestinese. Il viceministro degli Esteri egiziano, Ismail Khairat, ha annunciato giovedì 2 novembre, nel corso di un incontro con diplomatici stranieri, che il suo Paese si sta preparando “Facilitare l’accoglienza e l’evacuazione dei cittadini stranieri da Gaza attraverso il valico di Rafah.” Lo ha aggiunto“Ambiente 7000” Persone da “Più di 60” Le nazionalità saranno interessate e il calendario e i dettagli del piano di evacuazione egiziano non sono stati annunciati. Tuttavia, il direttore del valico sul versante palestinese ha precisato che si prevede che circa 100 feriti e 400 stranieri e con doppia cittadinanza attraverseranno il valico di frontiera durante la giornata. Segui la nostra diretta.

“Più di 20.000 feriti a Gaza”, secondo Medici Senza Frontiere. Nonostante le prime evacuazioni dei feriti, la situazione sanitaria nella Striscia di Gaza resta grave. “Ci sono ancora più di 20.000 feriti a Gaza, con accesso limitato all’assistenza sanitaria a causa del blocco e dei bombardamenti in corso”. All’esercito israeliano, secondo le stime dell’organizzazione umanitaria Medici Senza Frontiere. Mercoledì Hamas ha annunciato che 16 ospedali nella Striscia di Gaza non erano più operativi, su 35 ospedali nella Striscia, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Secondo Hamas, 195 morti nel campo profughi di Jabalia Il governo di Hamas ha confermato che 195 persone sono state uccise in due bombardamenti israeliani sul campo profughi di Jabalia martedì e mercoledì. Lo ha detto mercoledì il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres “panico” A seguito dei raid israeliani nel più grande campo profughi della Striscia di Gaza. Da parte sua, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani prevedeva stasera che queste esplosioni costituirebbero… “crimini di guerra”.

Nuovi raid israeliani nella notte. Lo ha riferito il centro stampa del governo di Hamas nella notte tra mercoledì e giovedì “Scioperi israeliani diffusi” Nel quartiere Tal al-Hawa, a ovest di Gaza City, si parla di un numero imprecisato di vittime.

READ  Il cancro di Kate Middleton: "Shock" in prima pagina sulla stampa britannica in solidarietà alla sua principessa

Joe Biden chiede una “pausa” nel conflitto. Mercoledì il presidente degli Stati Uniti ha dichiarato di sostenere una misura “Fermare” Nella guerra per il permesso “Prigionieri” Lasciare la tasca. Alla domanda su questi commenti, la Casa Bianca ha spiegato che il presidente si riferiva agli ostaggi del movimento islamico Hamas. Washington finora si è rifiutata di discutere un cessate il fuoco, ritenendo che ciò fosse esclusivamente nell’interesse di Hamas, ma lo ha già richiesto. “Pause umanitarie” Per consentire la consegna di aiuti o effettuare evacuazioni.