Maggio 22, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Legge 2 d'Italia a Trento

Legge 2 d'Italia a Trento

Secondo fine settimana in Italia dopo la tappa di Riola Sardo. Con meno sabbia questa volta, i piloti MXGP e MX2 si sono incontrati a Pietramurata (Trentino) per la 4a tappa della stagione.

George Prado iniziava sempre velocemente

Lo scorso fine settimana abbiamo lasciato Jorge Prado (Red Bull Gas Gas Factory Racing). Questo è basso e ben caricato 17° dopo le qualifiche. Questo senza contare i due “holeshots”, che gli hanno permesso non solo di interpretare ruoli da protagonista, ma anche di vincere al secondo turno.

Jorge Prado, presidente del campionato MXGP
La situazione stava cambiando diversamente ma dopo alcuni cambiamenti sulla moto siamo riusciti a invertire la rotta e a conquistare un’altra vittoria.

Il campione in carica è alla sua decima apparizione sul podio in questa stagione e 5 punti di vantaggio su Tim Gajser (Team Honda HRC) in testa alla classifica. Il quattro volte campione del mondo si è accontentato del 3° posto assoluto (22-18).

Romain Febvre riprende la sua marcia

Campione del mondo MXGP 2015, Romain Febvre (KRT Kawasaki), ha accumulato 41 punti questo fine settimanaDopo una fase critica nel Sardo. “Buone sensazioni per tutto il fine settimana”, che ha condiviso sui suoi vari canali di comunicazione. Dopo aver vinto la prima gara, ha commesso un rapido errore nel secondo atto, senza commettere errori e dimostrando di avere ragioni per puntare in alto. Più facile a dirsi che a farsi. Jeffrey Herlings (Red Bull KTM Factory Racing) ha ceduto il suo 3° posto a favore del francese.

Da notare che Benoit Paturel (De Baets Yamaha MX-Team) è nella top 20 assoluta con 19 punti nei suoi due round.

READ  Tre giocatori della nazionale di pallavolo sono scivolati in Italia

Classifica Generale Provvisoria MXGP 2024:

Posizione

NO

Pilota

gruppo

punti

successi

piattaforme

MX2: Liam Everts, Potenza 4!

belga Liam Everts (Red Bull KTM Factory Racing) è stato molto costante in Trentino. Terminato 3° con un totale di 42 punti, il secondo classificato è risalito di quattro posizioni in campionato, dall'11° al 7° posto. Inoltre, la vittoria è stata la sua quarta vittoria in carriera e la prima dal 2024. Liam Everts sembra essersi ripreso dall'infortunio al pollice che ha influito sulla sua prestazione, ed è fiducioso che avrà problemi in Sardegna. Non ha nascosto la sua gioia per aver vinto qui. “Un piccolo giro”. Seguilo fino al suo primo podio in un GP l'anno scorso.

La testa del campionato si piega, ma non si spezza

Ancora una volta, il numero 74 K de Wolf (Husqvarna Factory Racing Neston – MX Red Bull) ha dominato la prima gara assicurandosi la sua nona vittoria della stagione. Nonostante sia stato ribaltato all'inizio del secondo turno, Ha 26 punti di vantaggio sul suo inseguitore Generale. Alla ricerca, Simon Langenfelder (Red Bull Cascades Factory Racing), ha lo stesso numero di punti (38) dopo essere caduto nel primo round. Tuttavia, otterrebbe una seconda vittoria.

Classifica Generale Provvisoria MX2

Come previsto, lontano dalle sue solite qualità, con 23 punti, prestazione deludente per Lukas Konen (Husqvarna Factory Racing Neston – MX Red Bull), colpito alla spalla in settimana, e che vede il francese Thibaut Benistant rubare il 3° posto assoluto, di un punto.

Thibaut Beniston (Monster Energy Yamaha Factory) è salito sul podio assoluto, così come Romain February nella massima divisione. Se non un fatto parallelo, il trivocross ha effettivamente giocato un ruolo da protagonista nel motocross. Fanno ancora fatica in MotoGP. Quentin Brugniers (13-12) è arrivato dodicesimo.

Una mini pausa per il raduno degli autisti ad Agueda, in Portogallo, all'inizio di maggio.