Giugno 21, 2024

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Le Havre batte Rodez e si avvicina al campionato francese

Le Havre batte Rodez e si avvicina al campionato francese

Vince la Ligue 1. Il capolista indiscusso della seconda divisione Le Havre ha ottenuto, lunedì sera, contro il Rodez (1-0). Ci sono voluti fino all’ultimo sussulto e un autogol di Antoine Valerio (89) all’HAC per battere la RAF e avvicinarsi un po’ al ritorno nella massima serie.

(futura) fortuna del campione? Ricompensa logica per lo sforzo? “È ancora più carina” L’allenatore del Le Havre Luca Elsner ha preferito sorridere calorosamente al microfono di beIN Sports. Questo gol ha cambiato tutto in serata per i suoi giocatori, che per lungo tempo sono stati sconfitti dagli avversari nonostante un netto predominio (65% di possesso palla, 25 tiri su 5 tiri, di cui 6 in porta…).

Dolore, grazie inachevée

Ma, il più delle volte in questa stagione, HAC ha saputo vincere nello strappo, nell’angolo, con uno dei suoi punti di forza. come icona. Tuttavia, prima di allora, non è stato fatto nulla. Va detto che il portiere ruteno Lionel Mbassi è stato difficile sulla sua linea, soprattutto a metà primo tempo, quando ha parato un calcio di rigore di Victor Lijal (32), dopo due stop decisivi pochi minuti prima (27, 28).

Ci è riuscito anche con tre over che ha toccato e parato, e una situazione molto confusa dopo un calcio di rigore per Lekhal. La palla è tornata alla sua altezza e sembrava, indugiando nel suo appoggio, a varcare la linea, anche se nessun piano ha permesso di confermarla al 100%. Non esiste una tecnica sulla linea di porta in L2 o VAR, quindi Gaël Angoula, l’arbitro del giorno, ha seguito i suoi sentimenti e quelli del suo assistente la cui vista non era del tutto chiara.

READ  Saint-Etienne termina la sua serie nera di sette sconfitte battendo Angers (0-1)

“Ci siamo aggrappati a un miracolo”, Incontra il centrocampista della RAF Lorenzo Ragot senza deviare, all’intervallo. Facendo eco a questo, alla fine della partita, il portiere del Le Havre Arthur Decmus ha dichiarato: “Stiamo lavorando, non ne dubitiamo, e questo sta dando i suoi frutti”. Da questo fine settimana, se il Le Havre (ad Annecy, lunedì) otterrà un risultato migliore del Metz (contro il Grenoble, sabato), sarà ufficialmente promosso al livello 1. Se entrambe le squadre vincono, bisognerà aspettare almeno un’altra settimana. Ma, con questo nuovo risultato positivo, il destino del club (quasi) più anziano non è più in dubbio…

32

Imbattuto dalla seconda giornata di secondo livello, l’HAC ha registrato la sua 32esima partita consecutiva di imbattibilità, eguagliando così il record per una berlina di secondo livello raggiunto tra maggio 1954 e febbraio 1955.