Settembre 24, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Le Galeries Lafayette vogliono 11 negozi in franchising

Questi undici negozi pesano circa 200 milioni di euro di fatturato.

Galeries Lafayette vuole concedere in franchising 11 dei suoi negozi francesi rinunciando alle pareti della maggior parte di essi, secondo un comunicato stampa mercoledì, specificando che questo progetto “Non avrà alcun effetto sull’occupazione“. l’operazione, “che è stato appena presentato agli organi di rappresentanza dei lavoratori‘deve essere finito’inizio 2022», identifica il gruppo che non ha voluto dettagliare il proprio ambiente finanziario.

Questi undici negozi, secondo una fonte informata, pesano circa 200 milioni di euro di fatturato. Sette di loro devono appartenere alla Société des Grands Magasins (SGM). Questa società immobiliare, che possiede e gestisce una dozzina di centri commerciali nei centri urbani della Francia, acquisirà i negozi situati ad Angers, Digione, Grenoble, Le Mans, Limoges, Orleans e Reims. per lei , “Una rara opportunità di patrimonio‘, secondo il suo presidente, Frederic Merlin, che è lieto di rilasciare un comunicato stampa separato su questo progetto cheStabilirà il suo gruppo come attore impegnato nella vendita al dettaglio in centro in Francia». «Questi sette negozi, tutti di alta qualità architettonica, si trovano nel cuore delle città‘, lui spiega.

Non ci sono effetti sull’occupazione per azienda

Altri tre negozi Galeries Lafayette, a Pau, Rosny e Tours, saranno acquisiti da Hermione People & Brands, la divisione di distribuzione di Financière immobilière Bordeaux (FIB) per l’imprenditore Michel Ohayon. Nel 2018, quest’ultima ha già acquisito più di 22 Galeries Lafayette situate in città francesi di medie dimensioni. Una fonte a conoscenza della questione ha detto all’AFP che l’azienda di Rosny e Tours è stata affittata e solo il lavoro è stato trasferito.

READ  La nave ibrida della Compagnie du Ponant arriva al Polo Nord geografico

nell’ultimo, “L’attività del grande magazzino Avignone sarà affidata a Philippe Sempere e Nicolas Chambon, filiali del grande magazzino Bézier.Lo ha detto la società in un comunicato stampa. “Continueremo a promuovere il marchio e la conoscenza della moda delle Galeries Lafayette nel cuore delle città francesi di medie dimensioni, consentendo allo stesso tempo ai rispettivi negozi di ripristinare un dinamismo locale grazie al supporto di partner altamente impegnati.‘, a discrezione delle Galeries Lafayette e dell’amministratore delegato di BHV Nicolas Hosey, citato nel testo.

«Questo processo non avrà alcun impatto sull’occupazione“La società conferma. Al termine, il gruppo avrà 19 negozi a gestione diretta e 38 negozi affiliati.