Ottobre 17, 2021

palermo24h

Notizie italiane in inglese – Notizie italiane oggi. Scopri gli aggiornamenti e le ultime novità in Italia all'interno del nostro sito. Aggiornamenti quotidiani dall'Italia in italiano.

Le consegne sono aumentate del 20% nel terzo trimestre, sovraperformando il mercato

Inserito il sabato 02 ottobre 2021 alle 21:03

Il produttore statunitense di auto elettriche di fascia alta Tesla ha annunciato sabato di aver consegnato 241.300 veicoli nel terzo trimestre, con un aumento del 20% rispetto a un’ondata di mercato afflitta da carenze di semiconduttori.

Questo numero è molto più alto delle aspettative degli analisti, che si aspettavano la consegna di poco più di 220mila vetture, secondo molti consensi.

Da luglio a settembre, il gruppo di Palo Alto, in California, ha consegnato 232.025 dei suoi modelli Model 3 e Y, secondo una dichiarazione.

Il produttore ha anche consegnato ai clienti 9.275 dei suoi modelli di lusso S e X (venduti rispettivamente a $ 90.000 e $ 100.000 ciascuno).

Si tratta di un aumento del 20% rispetto alle consegne nel secondo trimestre, durante il quale Tesla, per la prima volta, ha varcato la soglia dei 200.000 veicoli consegnati (201.250).

Questo progresso contrasta con i risultati di altri produttori.

La General Motors ha dichiarato venerdì che le sue vendite sono diminuite di un terzo nel terzo trimestre a causa della mancanza di microchip, che ora sono essenziali nella progettazione dei veicoli.

Stellantis, la società madre di Fiat Chrysler USA, ha registrato un calo del 19%, mentre Honda e Nissan sono diminuite rispettivamente dell’11% e del 10%.

Il gruppo giapponese Toyota, che ha fatto bene, ha registrato un aumento dell’1,4%.

Tesla ha sempre utilizzato i suoi clienti per avere tempi di consegna più lunghi di quelli del mercato normale.

Attualmente, secondo il sito Web del produttore, la data di consegna stimata per il Model X è tra maggio e giugno 2022.

READ  Michael O'Leary (Ryanair) lo trova troppo costoso e per ora lascia cadere il caso

“Ringraziamo i nostri clienti per la loro pazienza mentre affrontiamo le sfide nella fornitura e nella logistica”, ha affermato il gruppo nella nota.

In termini di produzione, Tesla ha costruito 237.823 veicoli nel terzo trimestre, con un aumento del 15% rispetto ai tre mesi precedenti.

La casa automobilistica ha dichiarato a gennaio di voler aumentare le sue vendite in media del 50% all’anno per diversi anni, che raggiungeranno circa 750.000 veicoli entro il 2021.

Nei primi nove mesi dell’anno, Tesla ha consegnato circa 627.000 auto.